QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Val di Sole e Pejo, in crescita le presenze turistiche

giovedì, 27 febbraio 2014

Folgarida – Anche la Val di Sole sorride ad una stagione nevosa. Infatti da inizio inverno sono caduti a 2.000 metri di altitudine più di sette metri di neve e le stazioni di Folgardia- Marilleva e Pejo sono soddisfatte dell’andamento.  ”E’ una buona stagione”, commentano gli operatori che sperano di arrivare a Pasqua con la neve e impianti aperti.  Le settimane bianche stanno andando nel migliore dei modi e alle Funivie Folgardia-Marilleva  sono moderatamente soddisfatti. Il trend  è positivo con un 2% di passaggi in più rispetto allo scorso anno. Adesso c’è tutto marzo per incrementare i dati e, sperando nel bel tempo durante i fine settimana, poi si traccerà un bilancio sulla stagione.

Anche a Pejo è una stagione con segno positivo, sPejoopratutto con le presenze straniere e le settimane bianche,  e tanto divertimento. Il prossimo appuntamento è in calendario il 2 marzo con  Pejo Sun Park in programma dalla 10 alle 18 . L’aspetto positivo ora è chele località della Val di Sole e Pejo hanno una crescita della settimane bianche, quindi soffrono meno la perdita del turismo pendolare e del fine settimana, legato prevalentemente alle condizioni meteo. 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136