Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Val di Non, stagione di danza: venerdì a Cles “Beyond Water Borders”

lunedì, 21 gennaio 2019

Cles – Nuovo appuntamento della stagione di danza in Val di Non: “Beyond Water Borders” con la compagnia Egribiancodanza andrà in scena venerdì 25 gennaio 2019 alle 21 presso il Teatro di Cles.

brotSTAGIONE DI DANZA VAL DI NON 2018/2019

Venerdì 25 gennaio 2019

Cinema Teatro Cles, ore 21.00

Spettacolo di danza “BEYOND WATER BORDERS”

Compagnia Egribiancodanza

Direzione Artistica Susanna Egri e Raphael Bianco

Assistente alle coreografie: Elena Rolla

Spettacolo per 7 Danzatori Compagnia EgriBiancoDanza

Un viaggio sull’acqua, sulle note di Mozart, Viotti e Deuter, dove lo spettatore si confronta con il tema del viaggio, sia concreto che spirituale, alternato vari stati d’animo dai più riflessivi, drammatici, al divertimento. Vede stili di danza dal neo classico al contemporaneo, sempre caratterizzati da una grande fisicità, cifra indiscussa della Compagnia EgriBiancoDanza.

Da sempre i fiumi hanno diviso ma anche unificato paesi, e creato comunicazione tra culture.

BEYOND WATER BORDERS

Da sempre i fiumi hanno diviso ma anche unificato paesi, e creato comunicazione tra culture.

BEYOND WATER BORDERS è un mix sonoro che raccoglie e assembla alcune delle più importanti opere di grandi compositori dell’area mitteleuropea, su cui spicca il genio incontrastato di W.A. Mozart.

Una sorta di “fiume sonoro” che come il Danubio attraversa aree geografiche che sono state teatro di disagio e laceranti conflitti, ma anche culla di progresso e avanzamento della civiltà per l’intera Europa.

BEYOND WATER BORDERS è un inno divertito alla pace tra i popoli, che trascende ogni confine ed ogni limite etnico, alla ricerca di un’origine comune al di là di ogni eterogeneità, “navigando” sulle note di opere fondamentali per la cultura musicale recente e passata, per suggellare un cammino comune di popoli.

MEDITAZIONE

Ispirato ad una esperienza autobiografica di Gian Battista Viotti, un uomo vagheggia il fantasma della sua amata, in un viaggio nella sua anima.

NOWHERE ?

La migrazione umana nella sua forma concreta, ma anche spirituale, tema oggi quanto mai attuale: un’azione danzata sull’illusione di una terra promessa, alla ricerca di nuovi orizzonti, dove ci si confronta, quasi sempre, a confini invalicabili e con scelte problematiche.

PREZZI:

Intero € 12,00

Ridotto convenzioni € 10,00

Ridotto generico (under 26 e over 65) € 8,00

Ridotto scuole di danza € 5,00

INFORMAZIONI:

Prevendita biglietti presso gli sportelli delle Casse rurali del Trentino fino alle ore 15.30 del giorno dello spettacolo e presso il Teatro la stessa sera dello spettacolo dalle ore 20.00 alle 21.00.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136