QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Val di Non, carcassa di orso trovata nei boschi di Lover dai Forestali del Trentino

giovedì, 13 ottobre 2016

Lover –  Rinvenuto un orso morto nei boschi di Lover (Trento). Il ritrovamento ad opera dei Forestali, nella stessa zona morti altri due orsi. La carcassa, in stato di decomposizione, di un orso adulto è stata rinvenuta nel pomeriggio da personale del Corpo Forestale del Trentino nei boschi della Valle di Non, nel comune di Lover. Da un esame preliminare non si è ancora in grado di stabilire se si tratta di un esemplare maschio o femmina, né la causa della morte, che potrà essere accertata solo attraverso le analisi necroscopiche che saranno effettuate dall’Istituto Zooprofilattico delle tre Venezie.orso-morto-lover-10

Il corpo dell’orso è stato trovato nei boschi a monte dell’abitato di Lover, area che già da tempo è attentamente “monitorata” dai Forestali. La zona, infatti, è la stessa dove in passato furono rinvenuti altri due esemplari di orso morti, precisamente il 21 marzo di quest’anno poco distante dal bordo della strada provinciale che collega Lover e Sporminore ed il 28 marzo 2015.

L’episodio è stato segnalato dal Servizio Foreste e Fauna alla Procura della Repubblica. Ulteriori informazioni circa le cause del decesso del plantigrado saranno fornite non appena disponibili.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136