Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Trento, consegnati riconoscimenti e croci per anzianità di servizio militare

sabato, 9 dicembre 2017

Trento – Consegnate medaglie di lungo comando e croci per anzianità di servizio concesse dal Ministero delle Difesa. Nel corso di sobria, breve ma intensa cerimonia tenutasi presso il comando provinciale di Trento, il comandante provinciale, colonnello Luca Volpi (a destra nella foto durante la consegna di un riconoscimento), alla presenza degli ufficiali e del personale in servizio, ha consegnato medaglie per lungo comando e diplomi con croci per anzianità di servizio militare concesse dal Ministero della Difesa a:carabinieri Trento riconoscimenti 1

- Luogotenente carica speciale Ferrandino Antonio, comandante della stazione carabinieri di Pergine Valsugana, insignito della medaglia d’oro per lungo comando di reparto;
- Luogotenente carica speciale Calabrò Domenico, Comandante Della Stazione Carabinieri di Trento, insignito della medaglia d’oro per lungo comando di reparto;
- Maresciallo Maggiore Buratto Stefano, Comandante della Stazione Carabinieri di Denno, insignito della medaglia d’oro per lungo comando di reparto;
- Brigadiere Capo Ilacqua Giuseppe capo equipaggio di pattuglia aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di Cavalese, insignito della medaglia d’argento per lungo comando di reparto;
- Capitano Oxilia Andrea, Comandante Nucleo Investigativo di Trento, insignito della medaglia bronzo per lungo comando di reparto;
- Maresciallo  Maggiore Gomiero Diego, Comandante della Stazione Carabinieri di Lavarone, insignito della medaglia bronzo per lungo comando di reparto;
- Luogotenente Arpaia Gennaro, effettivo al Reparto Operativo – Nucleo Investigativo di Trento, croce d’oro per i 25 anni di servizio prestati nell’Arma dei Carabinieri
- Appuntato Scelto Svaldi Patrizio, effettivo Reparto Operativo di Trento, croce d’oro per i 16 anni di servizio prestati nell’Arma dei Carabinieri.
Il colonnello Luca Volpi ha sottolineato l’importanza dell’alto valore morale delle benemerenze ottenute, rinnovando ai militari la propria soddisfazione per l’impegno quotidianamente profuso, al servizio dell’istituzione e dei cittadini.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136