QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trentino, cooperativa sociale GSH: bando Servizio Civile provinciale “Un anno a fianco delle persone disabili”

domenica, 6 novembre 2016

Revò – La cooperativa sociale GSH offre a 2 giovani, dai 18 ai 28 anni compiuti, la possibilità di partecipare al Servizio Civile Universale Provinciale con l’attivazione di 2 progetti con partenza il primo dicembre.gsh

I progetti, della durata di 12 mesi, coinvolgeranno i ragazzi nelle attività promosse dai nostri centri diurni allo scopo di migliorare la qualità della vita di persone disabili attraverso interventi e attività volte allo sviluppo della loro autonomia sociale e personale.

Nello specifico i giovani potranno scegliere tra:

  • Diversamente abile per un anno, presso il CSE “Il Quadrifoglio” di Mechel, dove svolgeranno attività di monitoraggio e sensibilizzazione della comunità rispetto al problema rappresentato dalle barriere architettoniche;
  • Lavoriamo insieme, presso il LPL “Roen” di Revò, dove supporteranno gli utenti nelle attività occupazionali e si occuperanno della vendita degli oggetti durante le fiere e mercati individuati.

 Prima e durante tutta la durata del progetto ai ragazzi verrà fornita una formazione specifica per poter affrontare al meglio l’esperienza che contribuirà alla loro crescita e maturazione personale.

I ragazzi interessati e in possesso dei requisiti richiesti dovranno far pervenire la domanda entro le 24.00 del 16 novembre all’ufficio in Via Lorenzoni 21 38023 Cles (Tn) con raccomandata A/R o con consegna a mano oppure tramite PEC gsh@pec.cooperazionetrentina.it

Per iscriversi al progetto è obbligatoria l’iscrizione allo SCUP.

Per informazioni: www.gsh.it, 0463/424634 referente Dorina Inama


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136