QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad

Tra Val di Sole e Napoli un lungo matrimonio estivo: partenopei in ritiro ben 21 giorni a Dimaro-Folgarida

mercoledì, 13 aprile 2016

Dimaro – Sarà nuovamente un ritiro precampionato particolarmente lungo quello che il Napoli si appresta a svolgere a luglio, per la sesta volta consecutiva in val di Sole, splendida valle del Trentino Occidentale. Con una piccola novità rispetto al passato visto che il Comune di Dimaro tra qualche giorno cambierà ufficialmente la propria denominazione in Dimaro – Folgarida.conferenza napoli

Stavolta la squadra del presidente De Laurentiis si allenerà sullo splendido campo di Carciato posto tra il Fiume Noce (patria del rafting), il Meledrio (corso d’acqua utilizzato per rigenerare il fisico dopo gli allenamenti) e le Dolomiti di Brenta, per ventuno giorni, dal 9 luglio al 31 luglio, sfruttando così appieno quanto previsto dal contratto che la lega con Val di Sole e Trentino.

“E’ un matrimonio felice, che prosegue” ha ribadito Aurelio De Laurentiis nella affollatissima conferenza stampa a Castel Volturno, presenti anche il figlio Edoardo (Vice Presidente del Napoli), Nicola Lombardo (Responsabile Comunicazione del Napoli), Maurizio Rossini (amministratore unico di Trentino Marketing), Luciano Rizzi (Presidente APT Val di Sole), affiancato dal vicepresidente Romedio Menghini e Fabio Sacco, nuovo direttore APT Val di Sole.rossini de laurentiis

Saremo in Trentino dai 15 ai 21 giorni – ha detto De Laurentiis - molto probabilmente dal 9 al 31 luglio anche compatibilmente con la classifica finale del campionato. Siamo lieti di continuare il nostro sodalizio con la Val di Sole anche per creare una importante continuità tecnica e organizzativa”. Il presidente azzurro ha quindi lodato l’organizzazione logistica di Apt Val di Sole, Comune di Dimaro-Folgarida e Trentino marketing. “Qui si sta talmente bene – ha aggiunto - che se fosse me terrei la squadra qui ad allenarsi tutto il periodo estivo mettendo a disposizione un aereo per gli spostamenti. Dimaro-Folgarida è una base estiva che ci offre professionalità ed anche grande bellezza paesaggistica, ci sono tutte le migliori condizioni per affrontare una impegnativa preparazione atletica e tecnica con una grande assistenza che rappresenta una certezza collaudata”. Ha quindi parlato anche di ulteriori rapporti. “Insieme ai vertici della Val di Sole stiamo anche preparando importanti progetti per la gente che seguirà il ritiro e siamo intenzionati a poter creare un gemellaggio duraturo negli anni”.rizzi rossini de laurentiis

Maurizio Rossini ha ringraziato il Presidente azzurro. “Siamo molto contenti di essere qui, è un appuntamento storico che si rinnova ed è per noi una tappa importante accompagnare il Napoli per il sesto anno consecutivo”. “E’ una esperienza che ha portato risultati positivi sia alla squadra che al nostro flusso di turismo. Il Napoli porta l’immagine del Trentino nel Mondo ed è per noi anche un grandissimo richiamo internazionale essendo uno tra i Club più seguiti d’Europa”. Sulla stessa linea il commento di Luciano Rizzi, Presidente della APT Val di Sole: “Quello col Napoli è un matrimonio felice e proficuo in termini sia sportivi che commerciali. I dati di affluenza di visitatori in Val di Sole quando c’è il Napoli sono altissimi. La presenza della squadra azzurra incide in maniera notevole sul turismo e porta grandi benefici anche allo sviluppo della Val di Sole”.

Fabio Sacco ha quindi salutato con calore la simbiosi con la squadra azzurra. “La Val di Sole è pronta per questa nuova avventura e siamo felicissimi di proseguire il nostro gemellaggio con il Napoli. Il Presidente De Laurentiis ci ha già espresso alcune preziose idee per rendere ancora più piacevole il soggiorno dei sostenitori azzurri. Il nostro augurio è che il progetto con il Calcio Napoli possa crescere ed avere un grande futuro”.

La conferenza stampa si è chiusa con la proiezione dello spot di presentazione dei Campionato del Mondo Uci di Mountain bike in programma, sempre in val di Sole, a Commezzadura e Vermiglio, dal 29 agosto all’11 settembre. La val di Sole si conferma quindi palestra a cielo aperto per le sue innumerevoli proposte di vacanza attiva (qui sono di casa anche rafting, canoa, trekking, nordic walking, arrampicata e d’inverno sci alpino, nordico e snowboard) con decine di opportunità riservata sia alle famiglie, ai principianti e a chi vuole vivere la vacanza come occasione rigenerante dallo stress cittadino quotidiano, sia ai grandi professionisti dello sport. Ricca è anche la proposta di Terme e Spa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136