Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Snow & Family in Val di Sole: proposte e divertimento per tutti

sabato, 20 gennaio 2018

Folgarida – La neve, soprattutto in montagna, è una promessa di felicità per adulti e bambini: con l’inverno è giunto il momento di vivere il territorio a 360°, sciando, naturalmente, ma anche divertendosi nei Family park, tra giochi, attività e laboratori. La Val di Sole è il regno della neve per antonomasia, un territorio magico dove si incontrano panorami incantevoli e proposte specialmente dedicate alle famiglie.

impianti sci cogoloIn particolare, l’inverno 2018 offre la possibilità di vivere una settimana sugli sci, dal 20 al 28 gennaio a Peio e dal 27 gennaio al 4 febbraio a Folgarida-Marilleva. La formula comprende 7 notti in hotel o appartamento, 6 giorni di skipass sulle piste associati alle lezioni degli esperti maestri delle scuole di sci locali. Un totale di 12 ore di corso – non per debuttanti – dedicate allo sci o allo snowboard, che potranno essere sostituite da due lezioni private di un’ora ciascuna in coppia con un’altra persona di pari livello, scelta dalla scuola. Inoltre le famiglie composte da almeno 4 persone potranno approfittare di un’ora di corso tutta per loro.

In programma una full immersion nel mondo della neve, da vivere a tu per tu con il maestro: l’occasione per fare tesoro dei consigli di un istruttore qualificato e formato alle più moderne tecniche di sci e di insegnamento, un autentico e appassionato conoscitore del territorio e di tutte le possibilità di divertimento e sport che offre. A ciascuno il suo maestro: bambini, sciatori a mobilità ridotta, patiti del telemark, della New School o del free-ride. Ogni lezione è l’occasione per prendere dimestichezza con le piste più diverse, stringere nuove amicizie e fare della neve il proprio elemento naturale. Le scuole di sci della valle contano un totale di 300 professionisti in grado di insegnare l’ABC dello sci alpino, dello snowboard, del fondo e di tante altre discipline.

Mentre i grandi “scendono in pista”, i più piccoli possono divertirsi tra gonfiabili e discese in slittino oppure imparare a sciare divertendosi nei Family park. In tutta la Val di Sole sono numerosi i campi gioco attrezzati con tappeti mobili e giochi gonfiabili, dove i bambini trovano ad attenderli maestri di sci che indossano le vesti di animatori per una giornata all’insegna del divertimento.

Folgarida-Marilleva, direttamente a fianco delle piste, troviamo 3 Family Park, ognuno dei quali con uno staff di animatori accompagnati da Snowy, la mascotte ufficiale. Parola d’ordine, coinvolgimento: musica, baby dance e giochi di gruppo, creano un’atmosfera di festa. Il Family Park Folgarida è allestito con due tapis roulant, due skilift, la seggiovia Bamby, una pista di snow tubing per gli amanti delle discese in gommone e una “giostra carusel”. Quanto ai Family Park Daolasa e Family Park Marilleva, sono dotati di tapis roulant, campo scuola primi passi e, per i più piccoli, di un’apposita area slittino e bob. Sempre a Folgarida, in località Malghet Aut, ecco due innovative esperienze, il Folgarida Kinderland, che propone giochi di gruppo e lezioni di sci e snowboard a cura della scuola di sci Aevolution, e il Kinderheim sul territorio, con un programma settimanale – lezioni di sci e snowboard, ciaspolate, ponti tibetani, giochi con la neve e ski safari nel Parco Naturale Adamello Brenta – gestito dalla scuola di sci Azzurra.

Anche chi preferisce lo sci di fondo trova ad attenderlo varie proposte specialmente dedicate ai bambini. A due passi dal Centro Fondo di VermiglioLa Bruscadela ha allestito una pista per snow-tubing e airbord e una discesa per bob e slittini con comodo nastro trasportatore per la risalita. E per i più piccini: morbidi animali di gomma e dune innevate. Situata al Passo Tonale, l’area Fantaski dispone di una pista per principianti con tapis roulant, pupazzi giganti, giochi, figure gonfiabili e tubi con i migliori sistemi di sicurezza. Mentre maestri specializzati insegnano l’arte dello sci ai ragazzi, i bimbi sono affidati alle cure di competenti babysitter. Quanto allo Snowpark Biancaneve a Cogolo di Peio, offre una miriade di attrazioni e opportunità per trascorrere giornate emozionanti sulla neve. La vera chicca è il tracciato per gommoni (snowtubing). Il campo giochi è la meta ideale per famiglie: infatti, mentre i più piccoli imparano a sciare giocando, i più grandicelli si allenano al campo scuola, servito da una comoda sciovia, o seguono i consigli dei maestri della scuola di sci. In località Tarlenta, presso la stazione a monte dell’omonima cabinovia, grande novità è invece il Pejo Kinderland, la nuova area dedicata ai più piccoli gestita dalla scuola di Sci Val di Pejo, dove i bambini imparano a sciare in un ambiente allegro e simpatico.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136