Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Ski family: da Pejo a Trento, i figli sciano gratis con lo skipass di mamma e papà

mercoledì, 13 dicembre 2017

Pejo – Riparte anche quest’anno, per l’ottava edizione, Ski family il progetto pensato per le famiglie residenti ed ospiti in Trentino che prevede l’accesso gratuito per tutti i figli minorenni agli impianti di risalita al costo degli skipass di mamma o papà. ski familyI numeri delle precedenti edizioni confermano il crescente successo dell’iniziativa a livello nazionale e locale. Lo scorso anno sono stati infatti venduti quasi 1.000 voucher per un totale di 24.700 passaggi. Sono le famiglie provenienti dal Veneto le maggiori utilizzatrici della formula seguite da Trentino, Lombardia ed Emilia.

Sono 7 anche quest’anno le stazioni sciistiche trentine – Pinzolo, Lavarone, Nuova Panarotta, Lagorai, Altipiani val di Non, Trento e Pejo – che aderiscono all’iniziativa e oltre 50 gli esercenti che offrono alle famiglie ristorazione, noleggio e pernottamento a prezzi vantaggiosi. Per i residenti in Trentino, Alto Adige e Tirolo è possibile ottenere il voucher Ski family se prima la famiglia ha attivato la “Euregio Family Pass” (ex Family card), la carta che fa risparmiare la famiglia.
Maggiori informazioni sono disponibili su www.ski.familyintrentino.it.

Grazie a questa promozione, frutto dell’accordo fra Provincia autonoma di Trento, Trentino Marketing spa e gli esercenti, vengono offerti alle famiglie con figli minorenni una serie di servizi a prezzi scontati (ristorazione, pernottamento, noleggio, corsi di sci), che includono anche servizi family friendly (spazi adeguati per l’allattamento dei neonati e per il cambio dei bambini, accessori per il riscaldamento delle pappe, spazi gioco e/o di animazione), finalizzati all’accoglienza delle famiglie che intendono sciare in Trentino favorendo momenti di svago e di socializzazione. Anche i dipendenti delle organizzazioni certificate “Family Audit” con sede fuori provincia possono usufruire dei servizi Ski Family fino ad un massimo di tre giorni consecutivi nella medesima stazione sciistica.

Sono 7 le stazioni sciistiche aderenti all’iniziativa: Pinzolo, Lavarone, Nuova Panarotta, Lagorai, Altipiani val di Non, Trento e Pejo. La rinnovata adesione è un dato che conferma l’indiscutibile valore strategico del progetto e il grande potenziale che possiede all’interno del circuito di crescita economica per il comparto turistico trentino.

Le stazioni sciistiche aderenti all’accordo sono mete fondamentali per avvicinare le famiglie ed i bambini alla pratica dello sci e sono particolarmente attrezzate ed organizzate con servizi dedicati. Al progetto partecipano oltre 50 esercenti locali che offrono un sistema di offerte convenzionate di servizi invernali a favore delle famiglie:

  1. Il menù Ski Family è composto da un primo, il contorno o il dolce, l’acqua (8 euro)
  2. Noleggio di attrezzature per i bambini (sci, scarponi, casco, bastoncini), fino ad esaurimento della disponibilità (10 euro a giornata);
  3. Pernottamento Ski Family: l’offerta prevede la tariffa piena per i genitori e il pagamento della sola colazione per tutti i figli (5 euro);
  4. Nelle scuole di sci e presso le associazioni dei maestri di sci aderenti: meno il 20% per le lezioni di sci individuali; meno il 20% per le lezioni di sci collettive previa prenotazione della lezione (almeno 2 giorni prima) presso la scuola di sci scelta dalla famiglia;
  5. Servizi Family Friendly: presso le 7 stazioni sciistische aderenti la famiglia potrà trovare degli spazi adeguati per: allattamento dei neonati, il cambio dei bambini piccoli, il riscaldamento delle “pappe” e spazio per il gioco.

Per i residenti in Trentino, Alto Adige e Tirolo è possibile ottenere il voucher Ski family se prima la famiglia ha attivato la “Euregio Family Pass” (ex Family card), la carta che fa risparmiare la famiglia (http://www.trentinofamiglia.it/EuregioFamilyPass)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136