QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ritiri estivi di Serie A: Val di Sole capitale col Napoli a Dimaro e il Cagliari in Val di Pejo

domenica, 9 luglio 2017

Dimaro – Il Trentino è ormai una sorta di piccola capitale estiva del calcio italiano (e non solo) e in quest’ambito un ruolo di primo piano spetta alla val di Sole sede anche quest’estate di due formazioni di Serie A: la SSC Napoli di Mister Sarri e il Cagliari Calcio di Mister Rastelli. Oltre alla presenza nel massimo campionato nazionale c’è anche un ulteriore sottile legame tra queste due società considerato che il tecnico campano Rastelli ha giocato nel Napoli.

Mentre gli azzurri sono al lavoro da quattro giorni a Dimaro Folgarida (dove rimarranno sino al 25/7) per i rossoblu isolani è iniziato ieri il periodo di preparazione a Cogolo di Pejo (nella maestosa valle laterale al corso del fiume Noce).

Grazie al impegno del Comune di Peio e del Consorzio Turistico Pejo 3000, per il secondo anno consecutivo la coriacea società sarda ha dunque scelto la suggestiva Val di Pejo per ossigenarsi e prepararsi al meglio in vista della prossima stagione di Serie A. I rossoblu si alleneranno tutti i giorni a porte aperte, presso il campo sportivo di Celledizzo, dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 17 alle 19.

Due le amichevoli previste: domenica 16 luglio alle ore 17.30 contro la formazione locale Redival/Val di Pejo e mercoledì 19 luglio alle ore 17.30 contro il Real Vicenza. In calendario anche numerosi incontri con i tifosi, tra cui l’attesa presentazione della squadra in piazza Monari a Cogolo (domenica 16 luglio alle ore 21.15). Vi sono poi le iniziative per conoscere ed apprezzare l’originale cultura e gastronomia sarda: il concerto del gruppo vocale Incantos di Orune con organetto e launenaddas di Paolo Mallus (venerdì 14 luglio alle ore 21 in piazza Monari a Cogolo) ed il mercatino di Aritzo “Sapori di Sardegna”, in programma per tutto il giorno in piazza Municipio a Cogolo il 19, 20 e 21 luglio.

I calciatori cagliaritani avranno inoltre la possibilità di apprezzare di nuovo il meraviglioso territorio circostante, già conosciuto l’estate scorso grazie alla memorabile salita sino ai 3000 metri con la veloce funivia da 100 posti PEJO 3000. In calendario anche il Summer Camp, grande novità estiva che dal 15 al 21 luglio è aperta a tutti gli aspiranti campioncini dai 5 ai 17 anni, con una vacanza all’insegna del divertimento, sport e amicizia.

I tecnici del settore giovanile del Cagliari Calcio metteranno a disposizione di tutti i partecipanti la propria esperienza e capacità. Tecnica di base, esercizi fisici, giochi, tornei e tanto divertimento sono alla base di questa offerta, inserita in una struttura di livello per un’esperienza unica ed esaltante, un’opportunità per fare nuove amicizie e acquistare autonomia e conoscere i valori positivi del calcio, grazie ad un programma composto non solo da allenamento ma anche da animazione e giochi sempre nuovi.

Sempre in questi giorni la Val di Sole ospita sul fiume Noce i Campionati italiani di canoa discesa fluviale a Calde e di slalom a Mezzana cat. Juniores e giovani. E a Mezzana è atteso per i prossimi giorni anche il Feralpi Salò di Lega Pro (12 – 29 luglio).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136