QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Rabbi, migliaia all’addio di Elisabetta Magnoni morta in un incidente stradale

martedì, 28 luglio 2015

Rabbi – Grande dolore e commozione a Rabbi ai funerali di Elisabetta Magnoni (nella foto), la giovane morta in un incidente stradale domenica mattina.

Nel tardo pomeriggio si sono svolti i funerali nella chiesa di San Bernardo celebrati da Don Renato Pellegrini con i sacerdoti della valle e centinaia di persone erano presenti per l’ultimo saluto a “Eli”, parenti, amici, conoscenti, le associazioni della Val Rabbi e Val di Sole, tutti si sono stretti nella chiesa parrocchiale per la cerimonia funebre.

Nell’omelia il parroco don Renato ha ricordato Elisabetta, quando ha mosso i primi passi, quindi i momenti importanti della sua vita e al termine ha detto “Elisabetta ci ha insegnato che la vita è un percorso che va intrapreso con gioia, questo è il messaggio che la suElisabetta magnoni 1a giovane età ci ha lasciato”.

Intanto sono centinaia i messaggi sui social per ricordare Elisabetta Magnoni: “L’alba si scostò, fermò il tempo, attimi di assoluta intimità fra il fiore e il sentiero nuovo che accoglieva il nuovo cammino, inspiegabile da capire, duro da accettare, solo il sussurar leggero del vento, porto il fiore con sé, una lacrima,nel sorriso senza fine del saluto” e ancora “Lascerai un grande vuoto, ciao Elisabetta”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136