QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Ossana, omaggio di quattro artisti a Jacopo Aconcio

sabato, 26 agosto 2017

Ossana – Quattro artisti omaggiano Jacopo Aconcio, opere in mostra nel Castello di Ossana (Trento) fino al 17 settembre. C’è ancora tempo per ammirare nel castello di Ossana le opere di quattro artisti delle valli del Noce che raccontano la filosofia “tra eresia e tolleranza” di Jacopo Aconcio.

ossana Aconcio 2

Patrizio Cavallar, Diego Rudellin, Elvira Tevinied Elisa Zeni hanno accolto con entusiasmo l’invito dell’amministrazione comunale di Ossana e proposto sculture e dipinti di grande impatto emotivo, accentuato dalla inusuale cornice espositiva posta all’interno del castello.

Un progetto promosso in primo luogo dall’assessore alla cultura Laura Marinelli, che nel corso della inaugurazione della mostra ha espresso la propria soddisfazione per un evento culturale di alto livello, inserito nel programma aconciano che arriverà fino a ottobre con il convegno scientifico di chiusura.

Il sindaco Luciano Dell’Eva ha assicurato un costante impegno nella valorizzazione del castello che, lo scorso 20 agosto, come annunciato dal presidente della Fondazione San Vigilio Tommaso Bezzi, ha visto l’ingresso del visitatore numero 10mila.

Infine, il direttore dell’APT della Val di Sole Fabio Sacco ha sottolineato il valore di manifestazioni culturali di spessore per garantire all’esperienza turistica offerta dalla Valle quella qualità e profondità sempre più ricercata dai turisti.

La mostra rimane aperta al castello fino al 17 settembre, dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136