QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ossana: oggi le prove, domani al via le gare del 15° Campionato del mondo di predatori con esche artificiali

venerdì, 2 giugno 2017

Ossana – E’ stato aperto ieri sera, con una sontuosa cerimonia al Castello San Michele di Ossana, il 15° Campionato del Mondo predatori con esche artificiali da riva. Presenti alla cerimonia le 16 nazioni in gara, quindi il presidente dell’Apt, Luciano Rizzi, il direttore dell’Apt solandra, Fabio Sacco, il direttore marketing dell’Apt, Maurizio Andreotti (video sotto), il sindaco di Ossana Luciano Dell’Eva, il sindaco di Vermiglio Anna Panizza e il vice Michele Bertolini, quindi il comitato Grandi Eventi Val di Sole e i responsabili della Federazione Pesca, con i direttori gara.

pesca ossana 1

Il Campionato del Mondo è riservata a tutte le Nazioni del Mondo affiliate alla FIPSed. La manifestazione è organizzata dal Comitato Provinciale FIPSAS di Trento e dalla sede centrale FIPSAS in collaborazione con l’Azienda Turismo Val di Sole. Due le sedi delle gare: il primo a Fucine di Ossana e il secondo a Velon di Vermiglio.

IL PROGRAMMA 
Oggi sono in programma le prove, domani e domenica 4 giugno sono in calendario le gare che si svolgeranno in 2 manches e ai fini della classifica conta il numero di pesci catturati e rilasciati ‘vivi’. La prova di ogni atleta è seguita sempre da un giudice che deve accertare l’osservanza piena del regolamento e in particolar modo che la slamatura del pesce avvenga immediatamente e senza provocare danni al pesce. Ogni manche avrà una durata di 4 ore. Domenica alle 18.30 al Polo Culturale di Vermiglio si terrà la cerimonia conclusiva di premiazione.

VIDEO


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136