Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


“Nuovo vestito” per i mezzi pubblici con il marchio Trentino

sabato, 21 gennaio 2017

Malè – E’ il marchio Trentino il protagonista del “nuovo vestito” di tutti i mezzi del trasporto pubblico locale, già a partire dalla prossima estate per i bus urbani. Lo ha deciso la Giunta provinciale, su proposta dell’assessore Mauro Gilmozzi, in linea con la nuova strategia di brand identity territoriale.

trenL’operazione coinvolge i treni, i mezzi urbani ed extraurbani del trasporto pubblico locale trentino. Nel corso della prossima estate si inizierà con la pellicolatura dei circa 100 bus urbani, ovvero gli attuali bus di colore violetto/grigio in esercizio quotidiano a Trento e Rovereto. Entro il 2017 è programmato anche l’adeguamento di 6 treni, in particolare di 4 elettrotreni di Trentino trasporti in esercizio sulla ferrovia Trento Malè e 2 treni Minuetto diesel della Valsugana.

Anche attraverso questa operazione il territorio – espresso attraverso la notorietà del logo “Trentino” e dalla sua “Farfalla” – diventerà il valore primario veicolato e promosso.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136