QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Mtb Orienteering: premiati gli atleti della vittoria ai Campionati del Mondo. Dellavalle osannato anche a Croviana

mercoledì, 16 settembre 2015

Verona – Alla Fiera di Verona è stata consegnata agli atleti Michele Cera e Luca Dallavalle, la maglia celebrativa della vittoria ai Campionati del Mondo di Orienteering nelle discipline del Trail-O e della Mtb-O.

All’appuntamento è intervenuto anche il presidente FISO, Mauro Gazzerro, il vicepresidente Giuseppe Simoni, i coach Daniele Sacchet e Ivan Gasperotti. Con loro gli atleti Michela Tomaselli, Riccardo Rossetto e RobertDellavalle premiato1 orienteeringo Dallavalle. Presenti pure gli sponsor di Saby Sport ed i rappresentanti delle aziende di Kuota, Gist e Vittoria. Davanti ad un pubblico interessato e partecipe la breve premiazione ha visto i 2 campioni ricevere direttamente della mani di Gianluca Peripoli il gadget celebrativo (Nella foto da sinistra Sabina Zambon, Michele Cera, Luca Dallavalle, Gianluca Peripoli, Gabriele Viale, Mauro Gazzerro).

“E’ stato un lungo percorso – l’esordio di Gazzerro – ma siamo arrivati a risultati importanti. Un lavoro reso possibile dall’impegno degli atleti e dallo staff federale”. Emozionati i 2 campioni che hanno ricordato alcuni degli attimi più belli dei loro successi ottenuti durante l’estate.

Per la prima volta Cera e Dallavalle si sono trovati alle prese con autografi e foto per i tifosi che li hanno conosciuti in questa importante occasione. ”Ho subito avvertito sensazioni positive – la premessa dell’imprenditore vicentino Peripoli – ed io e mia moglie siamo stati felici di sposare a pieno la causa FISO. In un mondo sportivo gonfiato da tanti fattori inquinanti, l’Orienteering mantiene il suo aspetto puro e propone valori sani”.
Al termine della presentazione Gabriele Viale ha spiegato al pubblico l’importanza del lavoro marketing all’interno della Federazione introducendo il suo piano di sviluppo che partirà dal 2016.

A seguire gli azzurri hanno effettuato una visita agli stand degli sponsor federali dove hanno firmato i mCroviana - Dallavalle 10anifesti celebrativi preparati per l’occasione dalla FISO.

Anche a Croviana, in Val di Sole, è esposto uno striscione (a lato) che saluta il successo di Luca Dallavalle ai recenti campionati del Mondo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136