QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Mtb-Orienteering: ottime prove in Coppa del Mondo per Dallavalle, Rossetto e Scaravonati. Le classifiche

domenica, 15 maggio 2016

Colmar – Si è chiuso l’intenso week end di Coppa del Mondo in Francia per gli azzurri della Mtb-O. Piazzamenti di prestigio per Dallavalle, Rossetto, nella Long, e Scaravonati oggi nella Middle.mtb orienteering

MTB-O: IN FRANCIA FOLIFOROV E BARLET-BERLHAM
Se tra gli uomini il successo Middle è chiaro con il russo Anton Foliforov che si piazza al primo posto (55:56), tra le donne è addirittura un ex aequo con il doppio oro per la transalpina Gäelle Barlet e la britannica Emily Benham entrambe con il tempo di 54:49.

Migliore azzurra Laura Scaravonati 6^ (58:12) in una prova che non ha visto gli altri azzurri a podio. 9° posto per Luca Dallavalle. Ritirati Piero Turra e Giaime Origgi. Punzonatura mancante invece per il vicentino Riccardo Rossetto.

Si è gareggiato in una campagna ricca di vigneti, dopo il pessimo meteo di ieri, oggi finalmente gli atleti si sono  trovati a gareggiare con una situazione atmosferica clemente.

Gli azzurri rientreranno ora in Italia, mentre Dallavalle, Rossetto e Scaravonati restanno in Francia per un giorno in più.

CLASSIFICA:

Men Elite

1. Anton Foliforov (Russia) 55:56 (+ 00:00)

2. Lauri Malsroos (Estonia) 56:56 (+ 01:00)

3. Andreas Waldmann (Austria) 57:03 (+ 01:07)

4. Vojtech Ludvik (Czech Republic) 57:23 (+ 01:27)

5. Yoann Garde (France) 57:35 (+ 01:39)

6. Jiri Hradil (Czech Republic) 57:53 (+ 01:57)

6. Jonas Maiselis (Lithuania) 57:53 (+ 01:57)

 Women Elite

1. Gäelle Barlet (France) 54:49 (+ 00:00)

1. Emily Benham (Great Britain) 54:49 (+ 00:00)

3. Martina Tichovska (Czech Republic) 55:32 (+ 00:43)

4. Maja Rothweiler (Switzerland) 56:28 (+ 01:39)

5. Svetlana Poverina (Russia) 57:58 (+ 03:09)

6. Laura Scaravonati (Italy) 58:12 (+ 03:23)

MTB-O: LA FRANCIA ESALTA GLI AZZURRI

Ottima prova per gli azzurri che oggi in Francia hanno preso parte ad una gara Long valida per la Coppa del Mondo. 5° posto per Luca Dallavalle e 6° per Riccardo Rossetto, questi i migliori piazzamenti. A impreziosire la bella prestazione di squadra Giaime Origgi, 11°. Completa l’ordine d’arrivo azzurro Piero Turra 38°. Tra le donne 14^ Laura Scaravonati.

“Una prova durissima su un terreno estremamente pesante – il commento di Giuseppe Simoni, vicepresidente FISO al seguito del team – con un inedita percentuale di atleti del gruppo rosso fuori dalla top 10. Devo dire che i nostri ragazzi mi sono piaciuti, hanno messo in campo grinta. Dallavalle è in buona forma e Riccardo Rossetto sta crescendo molto. Un altro aspetto positivo è il piazzamento di Origgi che ha fornito indicazioni importanti sulla forza del movimento italiano. Scaravonati? E’ caduta ed ha preso una botta forte. Senza questo incidente poteva essere da top 10″.

La prova è stata un successo dal punto di vista partecipativo con oltre 500 atleti in gara. Oltre alla Coppa del Mondo Elite è stata organizzata una gara di contorno. Decisamente migliorabile invece l’aspetto coreografico, decisamente scarso.

di Antonia Maria Colombo


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136