QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Mtb: a Vermiglio Marco Aurelio Fontana vince la tappa di Internazionali d’Italia. Risultati e classifiche

domenica, 15 giugno 2014

Vermiglio – Nella Vermiglio Bike XCO, quinta e penultima tappa dei prestigiosi Internazionali d’Italia di mountain bike (cross country), trionfa Marco Aurelio Fontana. Il lombardo ha tagliato la linea del traguardo davanti alla coppia del GS Forestale composta da Luca Braidot, secondo a 32 secondi, e Nicholas Pettinà, terzo a 55 secondi di distacco.mtb mountain bike

In Alta Val di Sole successo anche per l’esperta messicana Daniela Campuzano Chavez Peon, recentemente classificata tra le top ten di Coppa del Mondo.  Nella prova maschile ai piedi del podio Gerhard Kerschbaumer, giunto quarto ad un minuto e 47 secondi di distacco, precedendo di poco Mirko Tabacchi e Daniele Braidot.

In mattinata competizione tra biker delle categorie esordienti ed allievi, che si sono sfidati nella prova di Coppa Italia, con diverse centinaia di atleti in erba giunti da numerose regioni. Tra gli esordienti primo anno vittorie per Giovanni Pagani (Team Alba Orobia Bike) ed Elisa Muratori (Rdr Pila Bike), tra gli esordienti secondo anno successi per Mario Zaccaria (Cicli Montanini Alice Ceramica) e Maria Rainalter (Kortsch Raiffeisen Rad); tra gli allievi primo anno vittorie per Matteo Cucchi (Alpin Bike Edilbi Team) e Sara Casasola (Jam’s Bike Team Buja); tra gli allievi secondo anno successi infine per gli atleti valdostani del Courmayeur Bike Mathieu Vicquery e Martina Berta.

Appuntamento finale degli Internazionali d’Italia Series 2014 domenica prossima a Volpago del Montello TV, dove nella giornata di sabato si svolgerà il Campionato Italiano Team Relay.

Classifiche con ordine d’arrivo Internazionali d’Italia mtb mountain bike Vermiglio XCO

UOMINI JUNIORES: 1. Moreno Pellizzon (Caprivesi) in 1h09’35”; 2. Stefano Sala (S.C. Cadrezzate-Guerciotti) a 9”; 3. Alessandro Naspi (Merida Italia Team) a 19”; 4. Federico Mandelli (Mtb Increa Brugherio Asd) a 1’09”; 5. Michele Marescutti (Trivium – Leecougan) a 1’21”; 6. Lorenzo Dal Piva (Trivium – Leecougan) a 1’24”; 7. Gregorio Cerutti (Canavese Mtb A.S.D.) a 1’38”; 8. Alessandro Saravalle (Bi&Esse Carrera) a 2’16”; 9. Andrea Dori (Team Zanolini Bike Prof.Asd) a 2’18”; 10. Alessandro Zoppelli (Trivium – Leecougan) a 2’37”.

DONNE JUNIORES: 1. Chiara Teocchi (I.Idro Drain Bianchi) in 1h08’03”; 2. Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb Asd) a 3’25”; 3. Beatrice Prataviera (A.S.D. Team Velociraptors) a 5’02”; 4. Elena Torcianti (Pila Bike Planet) a 8’39”; 5. Lisa Nalter (Asc Kardaun-Cardano) a 11’20”; 6. Angela Campanari (Superbike Team Asd) a 12’55”; 7. Noemi Pilat (Torpado Victoria Bike) a 16’58”; 8. Rita Meda (S.C. Triangolo Lariano A.S.D.) a 19’34”; 9. Viola Dorotea Gilioli (Team Barba A.S.D.) a 20’28”; 10. Greta Bruguier (Devinci Xc Pro Team) a 1 giro.

DONNE OPEN: 1. Daniela Campuzano Chavez Peon (Mes – National Team) in 1h31’37”; 2. Lisa Rabensteiner (Focus Xc Italy Team, 1^ Du) a 3’13”; 3. Serena Calvetti (Team Corratec-Keit) a 4’19”; 4. Anna Oberparleiter (Carraro Team – Trentino) a 5’31”; 5. Laura Lorenza Morfin Macouzet (Mes – National Team) a 7’12”; 6. Vera Andreeva (Rus, Team Rusvelo) a 8’50”; 7. Alessia Bulleri (Gruppo Sportivo Forestale, 2^ Du) a 9’34”; 8. Giulia Gaspardino (Titici Lgl International Team, 3^ Du) a 12’48”; 9. Krstina Kirillova (Rus, Team Rusvelo, 4^ Du) a 13’31”; 10. Marta Pastore (Tropix-Frm) a 14’16”.

UOMINI OPEN: 1. Marco Aurelio Fontana (Cannondale Factory Racing) in 1h29’20”; 2. Luca Braidot (Gruppo Sportivo Forestale) a 32”; 3. Nicholas Pettinà (idem) a 55”; 4. Gerhard Kerschbaumer (I.Idro Drain Bianchi) a 1’47”; 5. Mirko Tabacchi (Gruppo Sportivo Forestale ) a 2’08”; 6. Daniele Braidot (idem) a 2’11”; 7. Martin Loo (Est, Merida Italia Team) a 2’23”; 8. Lorenzo Samparisi (idem) a 3’59”; 9. Michele Casagrande (Team Corratec-Keit) a 4’29”; 10. Cristian Cominelli (Avion Axevo Mtb Pro Team) a 4’40”.

I LEADER DEGLI INTERNAZIONALI D’ITALIA SERIES (dopo la 5^ prova)

UOMINI ELITE: Fontana Marco Aurelio (Cannondale Factory Racing)
UOMINI UNDER 23: Gioele Bertolini (Merida Italia Team)
UOMINI JUNIORES: Naspi Alessandro (Merida Italia Team)
DONNE ELITE: Calvetti Serena (Team Corratec Keit)
DONNE UNDER 23: Rabensteiner Lisa (Focus XC Italy Team)
DONNE JUNIORES: Teocchi Chiara (I.Idro Drain Bianchi)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136