QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Mezzana: i Carabinieri denunciano 17enne per spaccio a minorenni

martedì, 4 giugno 2013

Mezzana- Un 17enne incensurato è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Mezzana alla Procura dei Minori di Trento, per spaccio e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante di aver ceduto droga a minori di 14 anni.

Il 17enne, in particolare, è stato perquisito e trovato in possesso di circa 6 grammi di hashish; inoltre, due degli acquirenti, minori di anni 14, lo hanno riconosciuto come il loro fornitore di droga, preliminarmente contattato tramite social network come Facebook.spaccio-droga-big-2

 

L’indagine è stata avviata grazie alla segnalazione di un dirigente scolastico che ha ricevuto a sua volta, da alcuni genitori, il sospetto che i loro figli, anch’essi minorenni, assumessero della sostanza stupefacente.

I minorenni della scuola coinvolti sono stati segnalati al Commissariato del Governo di Trento quali assuntori di sostanze stupefacenti e, in tale veste, come tutte le “persone informate sui fatti” saranno ascoltati dalla Polizia Giudiziaria e dai Magistrati. L’attività dei carabinieri di Cles e della stazione di mezzana proseguono nelle loro attività investigativa e altre persone potrebbero finire nella loro rete dopo le testimonianze degli acquirenti. L’obiettivo è smantellare l’attività di spaccio in Alta Val di Sole e soprattutto tra studenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136