QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Malore in gita con l’oratorio in Val di Non, 30 ragazzi bresciani ricoverati in ospedale

domenica, 24 luglio 2016

Rovereto – Un gruppo di ragazzi di un gruppo parrocchiale di Brescia è finito all’ospedale di Rovereto (Trento) per un malore. Dopo la gita in Val di Non, promosso dall’oratorio, una trentina di persone, tra cui ragazzi tra i 10 e 14 anni, hanno accusato malore ed è stato necessario l’intervento del 118 di Trentino Emergenza e di alcune ambulanza di base di Trento e Rovereto per accompagnarli in ospedale a Rovereto. Tutti sono stati accolti al Pronto soccorso e trattenuti per gli accertamenti, mentre gli accompagnatori hanno avvisato le famiglie dell’accaduto. Il malore collettivo ed i disturbi gastrointestinali, secondo i medici sono i sintomi tipici da intossicazione alimentare. Sono in corso accertamenti e tra oggi e domani tutti torneranno nelle loro case.Pronto Soccorso ospedale - Rovereto (Pat) 01


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136