QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Madonna di Campiglio, aperture piste e impianti: le novità

mercoledì, 6 gennaio 2016

Madonna di Campiglio – 50 km di piste aperte a Campiglio, con Folgarida-Marilleva i km di piste diventano 90. Sono arrivate le prime deboli nevicate che hanno portato circa 10 cm di neve naturale. Nel frattempo continua incessante il lavoro di produzione della neve programmata che ci permetterà l’apertura di nuovi impianti e piste.madonna di campiglio neve

Da oggi sarà praticabile la pista Pradalago Provetti, mentre è già stato aperto lo Skiweg Fortini. Domani verrà aperta al pubblico la seggiovia quadriposto Pancugolo al servizio dell’omonima pista nera, adatta ad esperti sciatori e sempre nella zona 5 Laghi aprirà la pista nera Variante 1.

Sempre domani entrerà in funzione la sciovia Larici in zona Pradalago, mentre in zona Spinale saranno agibili la pista rossa Variante Boch e la pista nera Variante Marchi. Con queste ultime aperture gli operatori saranno in grado di offrire oltre 50 km di piste ottimamente innevate e tutte collegate fra di loro sci ai piedi, servite da 17 impianti di risalita.

E’ aperto pure il collegamento sci ai piedi con Folgarida-Marilleva in grado di garantire un carosello sciistico di circa 90 km di piste molto belle in grado di soddisfare anche lo sciatore più esigente.

Con oggi ultimo giorno di funzionamento del tronco Collarin-Patascoss, della telecabina Pinzolo-Campiglio Express in attesa di significative nevicate.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136