QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Lavori su strade forestali e sterrate in Val di Sole e a Pejo. Off limits ad alcune malghe

martedì, 22 settembre 2015

Pejo – Altri dieci giorni di lavoro sulle strade forestali della Val di Sole e Peio e interventi su strade secondarie. I sindaci dei Comuni solandri hanno emesso un’ordinanza di chiusura al traffico alcune strade. A Ossana e Peio sono in corso le opere di sistemazione di strade forestali e sentieri di montagna. Fino ai primi di ottobre sono chiuse le strade tra Malga Valpiana e la zona del Doss e Sass Pisador. Invece a Peio la chiusura interessa la strada delle Borche e quella della località Quill.

Infine a Dimaro il sindaco ha emesso due ordinanze: la prima è di chiusura della strada foD-5810-malga-covel-peiorestale “della Ronzola” (dall’innesto della statale 239) fino all’innesto della proprietà comunale per consentire l’esecuzione dei lavori di posa di due cavidotti da 20Kv per conto di Set Distribuzione. Il divieto di transito è stato emesso fino al 15 ottobre. La seconda ordinanza è la chiusura fino al 5 ottobre della strada sterrata – identificata nella p.f. 619 C.C. Carciato – fra la via Gagetto e la località “la gnocca” per i lavori di rifacimento del muro di sostegno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136