QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La Coppa del Mondo di mountain bike torna in Val di Sole il 22 e 23 agosto 2015

venerdì, 8 agosto 2014

Commezzadura – La Coppa del Mondo di mountain bike ritorna in Val di Sole: il 22 e 23 agosto 2015 la finalissima del più importante circuito internazionale Mtb si disputerà presso la località Daolasa di Commezzadura. L’Uci (Union Cycliste International) ha ufficialmente pubblicato il calendario gare della stagione 2015 della Uci World Cup: la settima e conclusiva tappa del massimo challenge mondiale si disputerà in riva al Noce con entrambe le specialità previste: downhill e cross country.

Accanto alla downhill (discesa), quest’anno andata in scena a Daolasa con una spettacolare gara Commezzadura cross countrydell’ IXS European Cup (Coppa Europa), disputatasi sul rinnovato tracciato ribattezzato «Black Snake» (serpente nero), dopo un anno di assenza ritorna dunque in Val di Sole anche il cross country, la competizione classica e più nota della mountain bike, con seguitissime corse su circuiti dal terreno sterrato.  Il prestigioso trittico di gare sarà completato dal tradizionale evento in notturna del 4X (four cross), la funambolica disciplina con quattro bikers che si affrontano contemporaneamente su un percorso di discesa, breve ma ricchissimo di salti e di cunette. Il tracciato della Val di Sole, denominato gobbe del cammello, ha una lunghezza di circa 450 metri con 7 curve paraboliche ed un dislivello di 70 metri. La pista è interamente visibile dalla tribuna d’arrivo e dagli altri posti riservati agli spettatori.

Il four cross non fa parte della Coppa del Mondo ma del 4X Pro Tour, il massimo circuito mondiale di questa disciplina molto spettacolare, che si correrà sulla pista permanente di Daolasa, una tra le più interessanti di tutto il panorama internazionale.

La Val di Sole ha già ospitato le finali della Coppa del Mondo di mtb nel 2011, nonché i noti Campionati Mondiali assoluti nel 2008 e numerose altre tappe di Coppa del Mondo ed importanti gare internazionali. Fondamentali ed apprezzati eventi in vista degli attesi Campionati Mondiali di downhill, previsti a Daolasa nel settembre 2016 e per i quali è già particolarmente attivo il Comitato Organizzatore Grandi Eventi Val di Sole, diretto da Aldo Bordati.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136