QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Commezzadura, buon inizio di stagione al Centro Extreme Waves. Di Cola: “Tante opportunità”

mercoledì, 31 maggio 2017

Commezzadura – Da oltre un mese il centro Extreme Waves di Commezzadura (Trento) ha riaperto l’attività e il corso organizzato dalla federazione, gli eventi con le scuole e le giornate di addio al celibato e al nubilato, hanno richiamato gruppi e numerose persone. Adesso arriva il lungo weekend d’inizio giugno con una serie di eventi, che al centro gestito da Marcello Di Cola, vanno ben oltre il rafting.Commezzadura Extreme Waves 60

Qui – spiega Marcello Di Cola, responsabile del Centro Extreme Waves (nel video in fondo all’articolo) - ci sono numerose opportunità di divertimento: si parte dal rafting per poi passare al canyoning, ma anche a gite in mountain bike e arrampicate e sport a 360°. Al centro di Commezzadura le occasioni di svago sono numerose, poi c’è un’area verde che si affaccia sul Noce dove c’è la possibilità di rilassarsi in un contesto ambientale unico“.

Il mese di maggio è passato velocemente, all’inizio il maltempo ha penalizzato i gruppi, poi dal corso promosso dalla Federazione per l’abilitazione di 22 guide è stato un crescendo. “Le scuole – prosegue il responsabile del Centro Extreme Waves - ci hanno fatto visita, quindi è stata la volta di gruppi prevalentemente della zona“. Nel mese di maggio sono stati trentini e lombardi, in special modo solandri e camuni, a fare tappa al centro di Commezzadura.

Adesso – precisa il responsabile del centro – ci sono le condizioni ideali: il Noce è carico d’acqua, il clima con sole e caldo favoriscono le attività all’aperto e ci aspettiamo un buon weekend del 2 giugno e la partenza dell’estate col vento in poppa. Presenze: siamo in linea con gli ultimi anni, ma speriamo anche di migliorare le nostre performance“.

Il centro Extreme Waves è a lato della statale 42 del Tonale, immerso nel verde, si affaccia sul Noce ed ha un colpo d’occhio a ovest verso il Tonale e a Est verso le cime del Brenta. Oltre al rafting sul Noce, da Mezzana a Commezzadura, il programma di Extreme Waves propone rafting classic, da Cusiano al Centro Extreme Waves, passando per le rapide di Mezzana, famose per le gare del campionato del Mondo di Canoa Kayak, per aver ospitato numerose volte i Campionati Italiani di Rafting. Comunque offre altre attività, quali tarzaning, canyoning, hydrospeed, rospes course, river bridge, mountain bike e arrampicata.

VIDEO


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136