QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Gemellaggio Cles-Suzdal, 25 anni di amicizia: il programma delle celebrazioni. 20 anni fa la scomparsa dello storico sindaco Dusini

mercoledì, 19 ottobre 2016

Cles - Cles-Suzdal: 25 anni di amicizia ricordati nella località della Val di Non. Nei prossimi giorni giungerà, dalla Russia, una delegazione ufficiale del Comune di Suzdal: la città che dal 1991 è gemellata con Cles. Sarà l’occasione per festeggiare i 25 anni dalla firma del gemellaggio da parte del Sindaco Giacomo Dusini, di cui ricorre il 20° anniversario della scomparsa.suzdal

Questi eventi saranno al centro della mostra che venerdì 21 ottobre sarà aperta, alle 18, a Palazzo Assessorile e che rimarrà allestita per un mese. L’auspicio è che quanti più clesiani possibile possano visitarla, informarsi sui contenuti del gemellaggio e pensare di visitare la meravigliosa Città di Suzdal che è patrimonio UNESCO dell’umanità.

Venerdì 21 ottobre alle 20,30 in Teatro, verranno accolti pubblicamente gli ospiti russi in una serata che vedrà la partecipazione di Coralità Clesiana, Coro Giovanile della Scuola Musicale, Corale Monteverdi, Coro Monte Peller e Gruppo Bandistico Clesiano. Si darà spazio al racconto dei 7 ragazzi che la scorsa estate sono stati a Suzdal e verrà consegnata la Tavola Clesiana d’Argento alla memoria del compianto Giacomo Dusini.  L’Amministrazione Comunale invita tutti i clesiani a partecipare agli eventi facendo sentire agli amici russi la  massima accoglienza.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136