QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Fusione dei Comuni in Trentino: il ringraziamento di Rossi e Daldoss ai commissari

venerdì, 13 maggio 2016

Dimaro – “Grazie per il vostro impegno, perché in un momento particolare avete garantito certezza e sicurezza ai cittadini”. Con queste parole, il presidente della Provincia Ugo Rossi e l’assessore alla coesione territoriale Carlo Daldoss, hanno ringraziato i commissari che dal primo gennaio 2016 e fino alle elezioni di domenica scorsa hanno gestito i 16 comuni trentini istituiti per fusione.rossi daldoss commissari

“Il vostro servizio – ha detto Rossi – non è stato reso solamente all’amministrazione che avete gestito, ma soprattutto ai cittadini, che durante questa fase di transizione avevano bisogno di sicurezze e di continuità nell’azione amministrativa. Le fusioni sono una delle risposte che la nostra Autonomia intende dare alle complesse sfide che abbiamo davanti, che richiedono più sinergie, una visione unitaria e capacità di spendere le nostre risorse in maniere più coordinata. Grazie al vostro lavoro – ha concluso Rossi – abbiamo completato questi delicati processi di nascita dei nuovi comuni senza particolari disagi per le popolazioni”.rossi daldoss

“Non è mai facile – ha detto l’assessore Daldoss – amalgamare gli uffici per costruire una nuova amministrazione. Voi lo avete fatto nel migliore dei modi, con grande impegno, ed ora la vostra esperienza potrà esserci molto utile anche in futuro, visto che il Trentino sta proseguendo sulla strada delle fusioni fra comuni che, partendo dal basso, stanno ridisegnando il quadro istituzionale del nostro territorio”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136