QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Folgarida Marilleva: appuntamento con Trentinoskisunrise. Il programma

mercoledì, 8 febbraio 2017

Folgarida Marilleva –  L’appuntamento con #Trentinoskisunrise è dietro l’angolo: il primo evento al sorgere del sole, organizzati dall’Azienda Turismo Val di Sole, è in programma venerdì 10 febbraio alle 5.45 a Daolasa, con la salita al rifugio Solander, per una ricca colazione all’alba in rifugio e prima discesa sulla neve immacolata delle piste di Folgarida e Marilleva. #Trentinoskisunrise è dedicato agli amanti dello sci e della montagna che per l’occasione potranno osservare l’incanto dell’alba in montagna da un punto di vista privilegiato, divertendosi con gli sci o le ciaspole ai piedi in compagnia di maestri, guide e accompagnatori del territorio.Skiarea Folgarida Marilleva Ph Corrierro 10

L’EVENTO
Le prime luci del sole sulle cime candide, l’aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio alpino decisamente mozzafiato. Il tutto abbinato ad una ricca e gustosa colazione dolce e salata con i sapori tradizionali locali, per poi lasciare la prima traccia giornaliera sulle più emozionanti piste del Trentino.

Tutto questo è possibile venerdì 10 febbraio in Val di Sole nella Ski Area Folgarida-Marilleva con “Trentino Ski Sunrise”. L’iniziativa, organizzata dalla Trentino Marketing e dall’APT Val di Sole, consente di vivere nel migliore dei modi l’emozione dell’alba in quota e la successiva ricca colazione in un rifugio a base di latte, yogurt, pane fresco, mele, miele, salumi, formaggi, uova, dolci ed altre ricette tradizionali. Poi tutti in pista, in compagnia dei Maestri di Sci, approfittando della magia di essere i primi a poter solcare le piste ancora immacolate.

IL PROGRAMMA
L’originale evento prevede il ritrovo alle 5.45 a Daolasa di Commezzadura (Trento) presso la biglietteria degli impianti di risalita, con accredito e caldo risveglio con tisane dell’azienda agricola bio certificata Olga Casanova; quindi la salita con la telecabina Daolasa Val Mastellina per poter poi ammirare e vivere l’impareggiabile spettacolo dell’alba in quota; a partire dalle 6.15 presso il rifugio Solander la ricca colazione tipica a buffet.

Alle 7.15 apertura impianti e discese con i Maestri di Sci sino alle 8.30, per poi continuare una fantastica giornata sulle piste di Folgarida-Marilleva: due stazioni per il divertimento sulla neve totale, dove si può scegliere fra un ampio ventaglio di strutture ricettive che in molti casi si affacciano direttamente sulle piste. Folgarida e Marilleva, con 25 moderni e veloci impianti di risalita che servono 36 piste da sci (38 % facili, 49 % medie, 13 % difficili) per complessivi 65 chilometri, entrambe dotate di piste illuminate per lo sci in notturna, costituiscono un autentico paradiso per gli amanti dello sci alpino come dello snowboard/free-style. Il collegamento “sci ai piedi” con Madonna di Campiglio e Pinzolo offre la possibilità di disporre della SkiArea Campiglio Dolomiti di Brenta, Val di Sole Val Rendena, con 150 km di piste tutte collegate e utilizzabili mediante un unico Skipass. Le piste di Folgarida-Marilleva sono raggiungibili anche mediante il Dolomiti Express: il treno che porta direttamente al piano di imbarco della telecabina 8 posti di Daolasa mediante la quale, dal centro della Val di Sole, è possibile raggiungere quota 2040 metri in soli 12 minuti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136