Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Folgarida Marilleva, domani inaugurazione della nuova seggiovia Malghette

sabato, 16 dicembre 2017

Folgarida Marilleva – Appuntamento domani (domenica 17 dicembre) nella skiarea Folgarida-Marilleva che è innevata perfettamente grazie alla nevicata d’inizio settimana che ha portato più di 80 centimetri di neve fresca con un demanio sciabile da favola, con sci ai piedi fino a Folgarida.

seggiovia malghette folgaridaDomani alle 11.30, alla presenza del presidente della società Funivie Folgarida Marilleva, ingegner Sergio Collini, del direttore generale, dottor Cristian Gasperi, delle autorità, si terrà la cerimonia di inaugurazione della nuova seggiovia Malghette. Partenza dalla stazione di base, salita in cima al Monte Vigo dove ci sarà il taglio del nastro tricolore del nuovo impianto che apre nuovi orizzonti: infatti velocizza il viaggio sci ai piedi verso il Monte Vigo, uno dei luoghi più panoramici della skiarea e logisticamente importante per il collegamento con Madonna di Campiglio e Pinzolo, offrendo l’emozione di 150 chilometri di piste sci ai piedi.

NUOVA SEGGIOVIA MALGHETTE

Da questa stagione invernale, con la nuova seggiovia quadriposto Malghette (n. 6) ad agganciamento automatico, sarà possibile raggiungere con più comodità e velocità il Monte Vigo, bellissimo punto panoramico a quota 2.169 m. La nuova seggiovia, realizzata da Doppelmayr, ha cupole protettive di colore blu, una portata oraria di 2.200 persone copre in 5 minuti una lunghezza di 1230 metri e un dislivello di 388 metri. Dotata di un design del tutto innovativo con bubble di colore azzurro e comodi sedili in cuscino, la nuova seggiovia permette di apprezzare in grande stile anche la pista rossa Malghette (n.10) completamente ristrutturata e di collegamento “sci ai piedi” con il comprensorio di Madonna di Campiglio e Pinzolo.

CARATTERISTICHE TECNICHE 

Impianto ad ammorsamento automatico 4 posti carenato

Tempo di percorrenza: 4 minuti e 6 secondi

Potenzialità massima di trasporto: 2.200 persone/ora

Velocità massima di esercizio: 5 metri/secondo

Lunghezza: 1.230 metri

Dislivello fra gli ingressi di stazione: 388 metri

Pendenza media fra le stazioni: 33%



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136