QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Folgarida-Marilleva: dati e risultati della stagione sciistica e le novità per la prossima tra neve artificiale e Wifi gratis

domenica, 29 maggio 2016

Folgarida – L’organo amministrativo di Funivie Folgarida Marilleva ha espresso piena soddisfazione per i risultati raggiunti nell’esercizio sociale che si è concluso il 30 aprile 2016. Nonostante un avvio della stagione particolarmente difficile, a causa della scarsità di precipitazioni nevose e delle alte temperature, i proventi da traffico impianti di risalita dell’esercizio (con esclusione dei ricavi derivanti dall’interscambio attivo relativo ai passaggi effettuati sugli impianti da parte dei clienti provenienti dalle altre stazioni sciistiche) hanno raggiunto la soglia di 23.069.302 euro, inferiore rispetto all’esercizio precedente solamente dell’1,70%, collocandosi la sommatoria degli incassi della stagione estiva e quella invernale quale seconda migliore della storia della società.panorama folgarida marilleva piste neve

Del tutto positivi sono anche gli indicatori tipici del settore di riferimento che hanno registrato una performance assolutamente in linea con quella dei migliori esercizi. Il totale dei Passaggi impianti – ovvero il numero complessivo di volte che i clienti hanno utilizzato gli impianti di risalita – ha, infatti, raggiunto quota 10.425.646, mentre gli ingressi giornalieri – ovvero il numero dei clienti che complessivamente sono entrati nell’area sciabile di Folgarida-Marilleva – hanno superato, anche nel trascorso esercizio, la rilevante soglia del milione, attestandosi a 1.009.155.

Importanti sono anche le novità per la prossima stagione invernale 2016/2017. Al fine di garantire alla propria clientela piste perfettamente innevate, così da poter superare le sempre più frequenti criticità di inizio stagione, la società ha in previsione di concludere per l’inverno prossimo importanti investimenti relativi al sistema di innevamento programmato, già peraltro dotato di oltre 600 cannoni “spara neve”, in modo tale da potenziare e migliorare la qualità dell’innevamento, ottenendo nondimeno significativi risparmi nei consumi energetici, grazie alle moderne tecnologie che caratterizzano gli impianti di nuova generazione.

Tra gli altri interventi di ammodernamento, che si annunciano di maggior interesse, da realizzarsi prima dell’avvio della nuova stagione sciistica, preme segnalare il completo restyling della pista Malghette, che consentirà di potenziare il collegamento col comprensorio della vicina stazione sciistica di Madonna di Campiglio e la connessione Wi-Fi gratuita che sarà messa a disposizione dei clienti nelle principali aree e nelle stazioni di arrivo, partenza e stazionamento degli impianti e dei parchi di Funivie Folgarida Marilleva.

Nell’ambito delle linee guida del piano industriale volte al miglioramento dell’immagine ed alla crescita della notorietà della stazione sciistica sul presupposto che non si vendono solo skipass, ma vacanze neve, per il prossimo inverno non mancheranno iniziative dedicate a intrattenimento e comfort dopo sci con la nuova apertura serale della cabinovia 2 Belvedere e dell’Apres Ski in quota (1860 metri) in località Malghet Aut, con musica, drink, divertimento, cene in notturna.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136