QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Finali di Coppa del Mondo Uci Mtb Val di Sole 2015: presentazione e prime gare a Daolasa

mercoledì, 19 agosto 2015

Daolasa – Sono in particolare tre gli azzurri su cui si appuntano da domani i sogni di risultato per l’Italia nelle Finali di Coppa del Mondo Uci Mtb Val di Sole 2015: il crossista Marco Aurelio Fontana (medaglia di bronzo della specialità del Cross Country ai Giochi Olimpici di Londra 2012 e ai Mondiali 2014); il discesista Lorenzo Suding (cinque volte campione italiano di Downhill) e Stefano Dolfin, considerato tra i migliori rider italiani della specialità four cross, con un settimo posto nel mondiale 4x Pro Tour conquistato sia il 2013 che il 2014 proprio in Val di Sole. E’ saranno proprio le qualificazioni della gara 4Cross (4x) ad aprire domani sera il programma agonistico ufficiale delle Finali di Coppa del Mondo Uci Mtb Val di Sole 2015. Questa divertente disciplina è infatti tornata nel circuito UCI e le gare previste nella splendida valle del Trentino, vero e proprio paradiso della Mountain bike, assegneranno i titoli mondiali della specialità. Si tratta quindi di una succosa anteprima delle competizioni iridate – che abbracceranno anche le discipline della Downhill e del Cross Country – in programma il prossimo anno sempre qui in val di Sole.mtb doalasa

In questa specialità quattro atleti si sfidano contemporaneamente, con partenza in linea, e solo i migliori accedono al turno successivo. Si gareggia, insomma, con la formula del tabellone tennistico sino a giungere alla finale a quattro che assegna vittoria e podio. Si tratta quindi di una gara davvero adrenalinica e intensa per gli atleti, molto eccitante per il pubblico.

La pista che accoglie la gara di 4cross fu realizzata nel 2008 per i Campionati del Mondo ed è una pista permanente all’interno della Bike Arena di Daolasa. È la più lunga del circuito UCI – sottolinea il presidente del C.O. Aldo Bordati – e permette sorpassi e run davvero spettacolari. Il tratto della Pro line è ricordato da tutti per i suoi lunghi e insidiosi tre doppi. E’ inoltre l’unica pista al mondo illuminata artificialmente e che consente quindi la disputa dei palpitanti confronti in notturna”

Nella pattuglia azzurra vi sono poi anche Andrea Tiberi, Gerhard Kerschbaumer ed Eva Lechner nel Cross Country; i neo campioni italiani Francesco Colombo e Veronica Widmann, Gianluca Vernassa, Carlo Caire, Simone Medici, Eleonora Farina, Alia Marcellini, Loris Revelli e Federico Monzoni nella Downhill ; Giovanni Pozzoni nel Four Cross.

Il programma agonistico delle tappa Finale di Coppa del Mondo Mtb Uci 2015 ospitata in val di Sole è quanto mai intenso: giovedì 20 agosto: qualificazione per la gara 4x World Championship (in notturna ore 20.30); venerdì 21 agosto qualificazioni Downhill – Juniores (ore 12.30), Donne (13.30) e uomini (14.00); Finali 4x World Championship (in notturna ore 20.45); sabato 22 agosto finali Downhill – Juniores (ore 12.30), Donne (13.15) e uomini (14.00) e domenica 23 agosto gara di Cross country (World Cup Olympic) – Under 23 uomini (9.00), Donne (11.15), Uomini (14.15) e Under 23 Donne (16.30).

Per assistere all’evento il pubblico dovrà acquistare un biglietto che garantisce anche una serie di servizi e spettacoli: si potrà accedere a tutte le aree riservate al pubblico sia nella zona arrivi sia lungo i tracciati assicurandosi un posto in prima linea per assistere allo spettacolare gran finale. Inoltre, chi vorrà rimanere all’arrivo non si perderà nulla della gara grazie al grandissimo maxischermo che proietterà in diretta le riprese delle telecamere di RedBull TV, posizionate nei punti più “caldi” dei tracciati di gara; in tribuna si potrà accedere fino ad esaurimento posti. L’acquisto del biglietto permette inoltre di accedere all’area expo, la possibilità di collegarsi alla linea WiFi nell’area team e lo sconto del 50% sull’acquisto del biglietto della telecabina per la risalita in zona partenza.

Tra gli spettacoli di contorno vi sono lo show Stihl Timbersports, spettacolare show di taglialegna con l’esibizione del campione italiano Paolo Vicenzi (sabato ore 18), lo show di parapendio Fall With Style con Acro Team (domenica ore 14), il concerto rock con i Punkreas, la nota punk band italiana con 25 anni di storia (sabato ore 22.30). Ma non è finita, ad intrattenere il pubblico ci saranno anche esibizioni di Parkour e il team dell’OZO Big Air Bag, a disposizione anche di chi vorrà dar sfogo alla propria voglia di freestyle.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136