QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Elezioni comunali: ufficiale la data dell’8 maggio. Ecco dove si vota in Trentino Alto Adige: c’è anche la Val di Sole

mercoledì, 2 marzo 2016

Dimaro – Il Presidente della Regione Ugo Rossi, ottenuti i necessari pareri delle Province e le intese con i commissariati del governo di Trento e Bolzano e con il Presidente della Corte d’Appello di Trento, ha firmato il decreto con cui viene ufficialmente fissata la data delle elezioni comunali di primavera. Si voterà domenica 8 maggio 2016, mentre gli eventuali turni di ballottaggio si terranno domenica 22 maggio.elezioni urne

Sono interessati al voto amministrativo 4 comuni dell’Alto Adige: Bolzano, Campo di Trens, Sluderno e Villabassa ed i 17 nuovi comuni trentini nati dai processi di fusione del 2014 e 2015: Altavalle, Altopiano della Vigolana, Amblar-Don, Borgo Chiese, Borgo Lares, Castel Ivano, Cembra, Lisignago, Contà, Dimaro Folgarida, Madruzzo, Pieve di Bono-Prezzo, Porte di Rendena, Primiero San Martino di Castrozza, Sella Giudicarie, Tre Ville, Vallelaghi, Ville d’Anaunia.

Le elezioni nel comune di Castel Ivano sono subordinate all’esito dei due referendum consultivi, previsti per domenica 20 marzo, relativi all’aggregazione con i comuni di Ivano Fracena e Samone. In caso di esito favorevole alle aggregazioni, il comune di Castel Ivano non andrà ad elezioni nella tornata dell’8 maggio.

Con la firma del decreto, diventa operativo anche il calendario delle operazioni elettorali che prevede il deposito delle candidature presso le segreterie dei comuni nel periodo compreso fra venerdì 1 aprile e le ore 12.00 di martedì 5 aprile. Sul sito internet della Regione, www.regione.taa.it, cliccando sulla voce elezioni, è possibile consultare le istruzioni per la presentazione delle candidature e scaricare i modelli necessari a tale adempimento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136