Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Elezioni Comunali, a Cles un plebiscito per Ruggero Mucchi

martedì, 22 settembre 2020

Cles – Un plebiscito per Ruggero Mucchi, riconfermato sindaco di Cles con 2.563 voti pari al 71,65%. Sostenuto da tre liste (Patt, Cles Futura e Passione Clesiana), ha surclassato la sfidante Carmen Noldin, sostenuta da due liste (Siamo Cles e Insieme per Cles) che ha ottenuto 1.014 voti pari al 28,35%.

Gli abitanti di Cles hanno premiato il PATT, con 1586 voti (50,9%), mentre Passione Clesiana si è fermata all’11.9% e Cles Futura al 10,9%. Le liste che sostenevano Carmen Noldin hanno ottenuto il 14,4% “Siamo Cles” e 11,8% “Insieme per Cles”.

Ruggero Mucchi 12Il nuovo Consiglio comunale, oltre al sindaco Ruggero Mucchi (nella foto) sarà così composto: Aldo Dalpiaz, Max Girardi, Fabrizio Leonardi, Adriano Taller, Stella Menapace, Francesca Endrizzi, Cristina Marchesotti, Simona Malfatti e Andrea Iddau per il PATT, Amanda Casula della lista Cles Futura e Diego Fondriest e Max Fondriest della lista Passione Clesiana; la minoranza sarà composta oltre a Carmen Noldin, da Marco Cattani e Claudio Taller della lista Siamo Cles, Luciano Bresadola e Giusy Gasparetti della lista Insieme  per Cles.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136