QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Edilizia scolastica, finanziati interventi su 13 scuole in Trentino: fondi anche a Cloz e Commezzadura

sabato, 25 giugno 2016

Commezzadura – La Giunta Provinciale ha approvato questa mattina, su proposta dell’Assessore Daldoss, il finanziamento di una serie di interventi di edilizia scolastica comunale. Si tratta principalmente di lavori di messa in sicurezza, risanamento o ampliamento di edifici destinati a scuole dell’infanzia, elementari e medie. Lo scorso 20 maggio, infatti, la Giunta provinciale aveva già individuato gli interventi di edilizia scolastica comunale, coerenti con il quadro dell’offerta scolastica ed educativa provinciale, considerati prioritari nell’assegnazione di contributi provinciali. Oggi si dà una prima concreta attuazione di questo atto programmatico, disponendo il finanziamento degli interventi, contemplati nel provvedimento dello scorso maggio, per i quali la documentazione risulta essere già presentata in modo completo e la relativa istruttoria, sia tecnica che amministrativa, ha dato esito positivo.L'assessore Carlo Daldoss

“Si tratta del finanziamento di un primo elenco di opere per le quali fin da subito i Comuni possono avviare le procedure di progettazione esecutiva, consentendo quindi un’accelerazione della loro realizzazione” – spiega l’assessore alla coesione territoriale, urbanistica ed enti locali -, anche in modo da immettere nuove risorse nel sistema edilizio, un settore che più di ogni altro ha vissuto e sta vivendo un forte ridimensionamento. Allo stesso modo, si procederà al finanziamento anche degli altri interventi già individuati a maggio, per i quali i Comuni devono ancora inviare la richiesta di finanziamento o completare la documentazione.”

BENEFICIARIO INTERVENTO IMPORTO % CONTRIBUTO
CLOZ Nuovo progetto per la messa in sicurezza e completamento della sistemazione esterna scuola dell’infanzia p.ed. 295 c.c. Cloz – integrazione finanziamento 213.000,00 90% 191.700,00
ISERA Realizzazione della nuova Aula del comune di Isera in p.ed. 369 c.c. Isera 400.000,00 85% 340.000,00
BORGO CHIESE Opere di adeguamento statico con ristrutturazione totale edificio ad uso scuola dell’infanzia di Cimego, p.ed.40/2 in c.c. Cimego 819.296,20 75% 614.472,15
ARCO Lavori di ampliamento e di adeguamento sismico della scuola media “Nicolò d’Arco” in località Prabi 3.670.514,39 85% 3.119.937,23
SAN MICHELE ALL’ADIGE Lavori di ampliamento della scuola dell’infanzia di Grumo 1.853.714,71 80% 1.482.971,77
TRAMBILENO Lavori di realizzazione nuovo plesso Scuola materna in frazione Clocchi su parte della p.ed.570 c.c. Trambileno 1.288.400,00 90% 1.159.560,00
TRENTO Lavori di ampliamento scuola primaria “Schmid” p.ed. 4624 c.c. Trento 1.401.499,84 90% 1.261.349,86
TIONE DI TRENTO Demolizione e ricostruzione della palestra a servizio della “Scuola media” di Tione di Trento 1.450.000,00 90% 1.305.000,00
RUMO Adeguamento alla normativa antisismica dell’edificio scolastico p.ed. 307 c.c. Rumo 145.900,00 80% 116.720,00
PERGINE VALSUGANA Lavori di bonifica della pavimentazione contenente e posa nuova pavimentazione presso l’Istituto Comprensivo Pergine I – Scuole medie “Ciro Andreatta” 300.000,00 85% 255.000,00
TORCEGNO Demolizione e rifacimento con ampliamento della Scuola dell’infanzia – p.ed. 610 c.c. Torcegno 220.000,00 90% 198.000,00
COMMEZZADURA Lavori di ristrutturazione della scuola dell’infanzia di Mezzana 51.841,00 90% 46.656,90
FOLGARIA Lavori di risanamento con adeguamento sismico, energetico ed impiantistico della scuola media di Folgaria p.ed. 1628 c.c. Folgaria 2.871.299,00 85% 2.440.604,15
TOTALE 14.685.465,14 12.531.972,06

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136