QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Dimaro: la Val di Sole pronta ad accogliere il Napoli. Da sabato allenamenti e serate in piazza con i calciatori

giovedì, 9 luglio 2015

Dimaro – Tutto è pronto in val di Sole per l’arrivo del Napoli, che per il quinto anno consecutivo allestirà il proprio ritiro precampionato a Dimaro.

La squadra guidata dal tecnico Maurizio Sarri sarà al lavoro sino al 29 luglio. Il paese solandro è già bardato di colori azzurri e sono previsti – come ,o scorso anno – arrivi in massa di tifosiNapoli a Dimaro 1partenopei.

Gli amministratori e i tecnici sono già al lavoro e il vicesindaco di Dimaro Fabio Albasini ha sottolineato il lavoro di allestimento fin qui svolto. In particolare: l’allestimento dello stadio di Carciato, tutta la zona attorno, con 800 parcheggi, e piazza Madonna della Pace che ospiterà tutte le manifestazioni di contorno: dagli spettacoli con Made in Sud e lo chansonnier Guido Lembo all’incontro di quattro giocatori con il pubblico e all’abbraccio dei tifosi con la squadra.

Con l’arrivo della squadra di mister Sarri verranno direttamente coinvolti un’altra settantina di volontari tra i Nuvola (Alpini in congedo), Vigili del Fuoco, Croce Rossa, Carabinieri in congedo, esponenti della Solandra (la locale squadra di calcio), maestri di sci e normali persone che si mettono a disposizione del Comitato Organizzatore.

Vi è poi il parallelo braccio operativo rappresentato dalla locale azienda di Soggiorno, con il presidente Luciano Rizzi e il direttore Attilio Gregori, che si occupa del fronte Comunicazione, assieme a Trentino marketing e alla società specializzata Nicer di Trento, e dei rapporti con i 120 rappresentanti dei Media già accreditati.

Punto nevralgico sarà il teatro sede della Conferenze stampa e l’annessa sala stampa oltre alla tribuna stampa. Il sindaco Romedio Menghini annuncia inoltre che “tutte le zone riservate ai Media avranno una connessione WiFi, garantita da Trentino Network”.

Così sarà permesso il rilancio in tempo reale di flash, tweet e post sui social network ma anche la diffusione dei servizi televisivo della decina di network presenti a Dimaro, oltre alle televisioni. Sono una trentina i tecnici al lavoro che stanno lavorando per l’allestimento dello stadio e vi stanno effettuando una serie di lavori straordinari di manutenzione. “Anche quest’anno vogliamo fare bella figura – tagliano corto gli amministratori di Dimaro – sia proponendo il campo in perfette condizioni, sia allestendo tutta l’area circostante e le tribune”.

La squadra partenopea arriverà sabato 11 luglio e già nel pomeriggio sosterrà il primo allenamento sul rettangolo di gioco a Carciato di Dimaro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136