QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Daolasa, Mini World Champs: divertimento assicurato con il Pumptrack

sabato, 10 settembre 2016

Commezzadura – L’agonismo dei grandi e il divertimento dei piccoli. Il campionato del Mondo UCI Mtb Val di Sole 2016 è anche questo grazie a quattro eventi dedicati ai bambini che si avvicinano alla mountain bike o che già hanno provato l’ebbrezza del mini confronto agonistico.

mini-world-champs-bonavida-10

L’ultimo è in programma oggi pomeriggio nell’area di Daolasa con il mini Word Champs di Cross Country (Nella foto di Bonavida). Anche a questi partecipanti il Comitato organizzatore ha voluto riservare uno spicchio di festa iridata. Sono 67 i giovani concorrenti iscritti ma sarà possibile farlo anche oggi prima del via. Il programma prevede due giri sulla Pumptrack, di cui uno cronometrato. Il tempo ottenuto dai concorrenti servirà a allestire le griglie di partenza. Si pedalerà sulla piana di Daolasa lungo un circuito di circa 500 metri con i giovani biker suddivisi per categorie di età: 3-4 anni un giro, 5-6 anni due giri, 7-8 anni tre giri, 9-10 anni quattro giri, 11-12 anni cinque giri e 13-14 anni sei giri. In sostanza possono partecipare ragazzini e ragazzine nate tra il 2002 e 2013.

Le selezioni cronometrate sul Pumptrack potranno essere effettuate con le bike messe a disposizione da Strider. E’ consentito gareggiare anche nelle qualifiche con la propria bici, la stessa che poi dovrà essere usata nella gara.

Non manca l’aspetto prettamente ludico. Il divertimento totale con l’esperienza del Pumptrack che domani e domenica permetterà a tutti i piccoli fans di cimentarsi su di un circuito chiuso fatto di gobbe e paraboliche senza l’ausilio della pedalata. Basta presentarsi con la propria bici a Daolasa e il divertimento è assicurato. Per i bambini fino ai 5 anni test bike gratuito. E’ in programma l’attività di avvicinamento alla bike (a partire dai 18 mesi) in sella alla balance bike Strider seguiti dal personale della Strider Adventure Zone. E sabato 10 settembre è prevista l’esibizione di Manuel Schiavo, sei volte Campione Italiano di BMX che sarà protagonista di altre proposte.

L’eventoodierno segue le gare di Coppa Italia giovani che domenica scorsa hanno visto la presenza di 400 giovani atleti in gara a Vermiglio e poi la mini Marathon dello 27 agosto a Malè, disputata il giorno prima della Val di Sole Marathon.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136