QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Da Campiglio alla Val di Fassa: in Gran Bretagna cresce l’appeal estivo del Trentino

venerdì, 25 marzo 2016

Madonna di Campiglio – Una tre giorni di attività promozionale nel nord dell’Inghilterra – tra Manchester, Newcastle e il Teesside – rivolta alle agenzie di viaggio Tui Uk ha evidenziato l’interesse per il prodotto “lakes & mountains”, ben rappresentato dalle proposte delle destinazioni provinciali. Nel frattempo sul territorio fassano è in corso un educational per un centinaio di agenti russi del tour operator Pac Group

In questi giorni il Trentino ha svolto un’attività di training rivolta alle agenzie di viaggio Tui Uk del nord dell’Inghilterra, una delle aree in cui è più diffuso l’interesse per la vacanza “lakes & mountains” che il territorio provinciale propone. Sono state presentate le peculiarità delle destinazioni in catalogo – Madonna di Campiglio, Val di Fassa e Valsugana con il lago di Levico – durante incontri con le agenzie di Manchester, Newcastle e del Teesside. Si sono tenute inoltre tre serate di presentazione negli store più importanti, alla presenza di volta in volta di una ventina di agenti, con le destinazioni trentine proposte in apertura.

Dagli incontri con gli agenti è emerso che il prodotto Italia in generale, e in particolare quello legato a laghi e montagne ben rappresentato dal Trentino, è molto richiesto, più dell’anno scorso, vuoi per l’esigenza di puntare su destinazioni che siano percepite come sicure, vuoi perché si ha a che fare con una clientela matura che è alla ricerca di nuove opzioni di vacanza.dolomiti Unesco

Perché guardare alla parte settentrionale dell’Inghilterra per la promozione di montagna e laghi? Perché in quella zona ci sono clienti un po’ più attivi, abituati a uscire nella natura e dotati di maggiore familiarità con le soluzioni proposte rispetto a quelli del sud del Regno Unito, orientati più sul classico prodotto spiaggia. In generale, si è appreso che tanti tour operator si concentreranno su Italia e Spagna: per quel che riguarda il Trentino, il Garda è già una destinazione di punta, quindi la promozione si è concentrata sulla montagna estiva e sul lago di Levico, per offrire anche un’alternativa più a nord. L’iniziativa è stata attivata nell’ambito della collaborazione-comarketing che Trentino Marketing ha in essere con Thomson e che prevede anche attività di promozione con campagne online e offline e viaggi stampa.

Sempre a livello di ricerca di contatti sull’estero, fino a sabato il territorio fassano ospita un educational per circa 90 agenti di viaggio organizzato con il tour operator russo Pac Group, in collaborazione con l’Apt della Val di Fassa, Dolomiti Superski e Union Hotels. In questo frangente si festeggiano i vent’anni di attività dello stesso Pac Group.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136