QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Crowdfunding e innovazione per giovani imprenditori

domenica, 19 maggio 2013

Dimaro – C’è un progetto che interessa anche la val di Sole e nel caso specifico è quello legato all’Universiade Trentino 2013.

È una novità mondiale il progetto di crowdfunding realizzato da un giovane, recente Master alla Facoltà di Economia di Trento, a supporto della prossima Universiade Invernale. Punta a raccogliere finanziamenti a livello internazionale e si inserisce tra i progetti supportati dal Comitato organizzatore di Trentino 2013. Il crowdfunding punta su Internet per finanziare progetti, idee e iniziative.Torcia-univ Nel caso dell’Universiade, non profit. Il punto di partenza è molto semplice: la proposta di finanziamento, posta all’attenzione di milioni di persone, consente di supportare progetti che altrimenti difficilmente potrebbero trovare appoggio attraverso i normali canali finanziari. Sinora è stato così possibile realizzare iniziative che sembravano quasi impossibili e ciò grazie al sostegno di persone disposte a credere nell’iniziativa.

Sono state così finanziate Start Up, ma anche normali aziende con nuovi prodotti e innovazioni. Nel caso dell’Universiade Trentino 2013 si punta sull’interesse dei sostenitori a far parte psicologicamente della squadra organizzativa. Sarà possibile acquistare i pixel del logo (la ‘U’ che abbina nel disegno le Universiadi alle Dolomiti) sul sito Internet www.universiadetrentino.org. L’acquirente avrà così la possibilità di far apparire il proprio nome facendo scorre il mouse sul Logo. Maggiore sarà il versamento e maggiore sarà lo spazio concesso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136