QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Croviana: la rimessa autobus-treni ha ottenuto il premio di sostenibilità ambientale

sabato, 17 ottobre 2015

Croviana - Riconoscimento di sostenibilità ambientale per la rimessa autobus-treni di Croviana (Trento).

Al termine del processo di verifica, nel settembre 2015 la nuova rimessa autobus-treni di Croviana, messa in servizio nel dicembre 2014, ha ottenuto il massimo grado di certificMalé - treniazione – “Platinum” -, riconoscimento che ha premiato gli importanti sforzi di Trentino trasporti in campo ambientale. Con questo riconoscimento, l’immobile di Trentino Trasporti si colloca al primo posto in Trentino e al terzo posto in Italia, quale esempio di iniziativa edilizia pubblica ispirata a criteri e politiche costruttive secondo moderni standard ecologici e di sostenibilità ambientale (Nella foto sopra e in quella di apertura la cerimonia del dicembre scorso l’inaugurazione della rimessa). 

La consegna della targa “Leed Platinum” al Vicepresidente della Società, Ezio Facchin, è avvenuta nei giorni scorsi in occasione dell’apertura della fiera Grenbuild Europe & The Mediterranean, presso Veronafiere, nell’ambito della prima Conferenza internazionale del Usgb-U.S. Green Building Council.

La nuova rimessa autobus-treni di Croviana, in Valle di Sole, realizzata per permettere il ricovero dei treni e degli autobus del trasporto pubblico locale che gravitano sul bacino del Noce, era stata inaugurata nel dicembre dello scorso anno. La rimessa ha una superficie coperta di 5.700 mq ed è stata realizzata dall’impresa MAK Costruzioni di Lavis. In sintonia con la politica ambientale di Trentino trasporti, che ha ottenuto nel 2014 anche la certificazione dei propri processi produttivi secondo Uni En Iso 14000, la nuova rimessa è stata progettata con una particolare attenzione agli aspetti legati alla sostenibilità ambientale dell’intervento, per i quali si è fatto riferimento ai criteri stabiliti dal sistema di certificazione internazionale Leed®. Lo standard Leed®, acronimo di Leadership in Energy and Environmental Design, è stato elaborato negli Stati Uniti e rappresenta a livello internazionale un innovativo modello di lavoro in ambito edilizio per costruire edifici ambientalmente sostenibili dal punto di vista energetico e del consumo di tutte le risorse ambientali coinvolte sia nel processo di realizzazione, sia nel corso della gestione.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136