QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Coppa del Mondo cross country femminile: in Val di Sole acuto della danese Annika Langvad. Decima Eva Lechner

domenica, 23 agosto 2015

Commezzadura – Una gara “in salita” per la campionessa trentina Eva Lechner, che si è riscattata nella fase finale ed è giunta 10^ entrando nelle top ten.  La bolzanina ha disputato una gara regolare. “Sono partita malissimo – ha detto al termine della gara - mi sono subito trovata dietro, ho recuperato ma a metà gara mi è mancata un po’ la forza. Sono abbastanza contenta e guardo ai mondiali con fiducia”. Una battuta anchPodio men 23 -e sul tracciato. “E’ veramente bello, oggi si scivolava abbastanza ma a me questo piace”.

Eva Lechner ha sintetizzato così la gara di cross country in Val di Sole, in Trentino, ultima prova di Coppa di Mondo donne elite in cui è arrivata decima,precedendo di 6” alla campionessa del mondo, Catharine Pendrel, canadese. Il successo è andato alla danese Annika Langvad,  che è giunta 2 minuti minuti e 48 secondi prima della bolzanina. Annika Langvad è al primo successo inMtb Val di Sole area corsein carriera in una gara di Coppa: una rimonta spettacolare per la ciclista della Specialized che ha preceduto la svizzera Jolanda Neff che con la sua mostruosa costanza (tre vittorie e due secondi) si è aggiudicata la Coppa del Mondo. Terza la russa Irina Kalentyeva. Serena Calvetti si è classificata 29esima, Mara Fumagalli 52esima, Marta Pastore 53esima, Anna Oberparlaiter 64esima. Tutte le atlete hanno ricordato la ventenne olandese Annefleur Kalvenhaar, morta lo scorso anno a Meribel, in Francia, durante una prova di Coppa del secondo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136