QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Coppa del Mondo Cross Country e Downhill e Mondiale 4X: l’evento dell’estate in Val di Sole

mercoledì, 12 agosto 2015

Commezzadura –  E’ l’evento sportivo dell’anno per la Val di Sole: dal 19 al 23 agosto in programma le finali della Coppa del Mondo UCI 2015 e il Mondiale della specialità 4X su nuovi percorsi che tecnici e atleti valutano già tra i migliori in assoluto. Per l’assessore Michele Dallapiccola: “E’ un bellissimo esempio di sinergia fra le tante risorse di questo territorio che si sono trasformate in reali opportunità di crescita attorno al fenomeno Mtb”.

Il Trentino e la Val di Sole si apprestano ad ospitare a breve un nuovo e spettacolare evento sportivo internazionale, le finali 2015 della Coppa del Mondo UCI di mountain bike per le specialità Cross Country e Downhill oltre al Val di sole - commezzadure - Mtb Uci1Mondiale 4X.

Dal 19 al 23 agosto un nuovo appuntamento ad altissimo impatto mediatico sarà ospitato nella valle che dal 2008, l’anno nel quale fu organizzato il Campionato del Mondo, è divenuta una mecca internazionale per gli appassionati delle “ruote grasse” che oggi trovano oltre 300 km di percorsi off road di ogni livello, ma anche il primo bike park a misura di famiglia.
Presso la sede di Trentino Marketing si è svolta la presentazione dell’evento, con i vertici del Comitato Organizzatore Grandi Eventi Val di Sole insieme all’assessore provinciale al turismo Michele Dallapiccola.

Proprio l’assessore Michele Dallapiccola ha sottolineato come “Nella sinergia tra le diverse eccellenze e risorse di un territorio come la Val di Sole, dall’ambiente ai prodotti, fino alla capacità di ospitare e gestire grandi eventi, si possono cogliere quelle opportunità che lo rendono turisticamente più appetibile; naturalmente di questo va ringraziato quel volontariato che rende possibile organizzare appuntamenti di questa portata”.

Un binomio solido quello che lega la Val di Sole alla mountain bike, come ha spiegato Luciano Rizzi, presidente dell’Azienda Turismo Val di Sole: “Grazie agli eventi ripetutamente proposti abbiamo anticipato la creazione di un prodotto turistico forte legato a questa disciplina che oggi offre a tutti i praticanti oltre 300 chilometri di tracciati”.

Aldo Bordati, Presidente del Comitato Grandi Eventi Val di Sole, insieme al direttore tecnico Sergio Battistini, hanno presentato le novità che riguardano in particolare i tracciati di gara. “Abbiamo realizzato un nuovo percorso per il downhill al passo con i tempi, che è già stato valutato tra i migliori al mondo e che rappresenta un cambio epocale per questa disciplina – ha spiegato il presidente Bordati -. In questa gara si annuncia una battaglia apertissima e coinvolgente per il pubblico”. “La sfida per chi ha creato i tracciati è stata anche portare i bikers il più possibile vicini al pubblico – ha spiegato Sergio Battistini -. Anche per la prova di Cross Country è stato notevolmente migliorato il percorso sulla base delle indicazioni degli stessi atleti con telecamere più vicine e una maggiore visibilità. Il Mondiale 4X si svolgerà invece in notturna, su una pista illuminata di 600 metri”.

La Val di Sole vanta una lunga e consolidata tradizione nell’organizzare importanti eventi sportivi di mtb: dalla mitica gara a tappe Transalp sino a numerose edizioni delle Val di Sole Cup, prestigiose gare internazionali di cross country e downhill che hanno ormai affermato la valle come una delle mete preferite dai bikers e dagli appassionati di mtb di tuVal di sole - Commezzadura - Uci ph Teyssot1tta Europa. Il salto di qualità si è però avuto nel 2006 quando l’UCI ha assegnato alla valle i Campionati Mondiali di Mountain Bike e Trial del 2008, un’edizione memorabile per numero di nazioni e atleti presenti, ma anche per record e intensità delle competizioni.

Negli anni successivi ancora tappe della Coppa del Mondo, poi nell’estate 2014 gli Europei della specialità downhill. Ed ora la lunga tradizione continua per il Comitato Organizzatore Grandi Eventi Val di Sole che ha davanti a sé 3 anni di eventi mondiali.

Si inizia con queste finali della Coppa del Mondo, dal 19 al 23 agosto 2015. Il 2016 vedrà nuovamente la Val di Sole palcoscenico dei Campionati del Mondo MTB, specialità downhill, trials e four cross, per terminare nel 2017 con un’altra prova di Coppa del Mondo.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136