QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Commezzadura, Mondiali MTB DH e 4X al via in Val di Sole. Cerimonia di apertura e prime gare

mercoledì, 7 settembre 2016

Commezzadura – Sarà la sfilata delle varie delegazioni nazionali, prevista dal Centro di Commezzadura a partire della 19.45 con il corteo che raggiungerà il Bike Park di Daolasa, a segnare ufficialmente questa sera l’apertura del Campionato del Mondo UCI Mountain bike e Trials Val di Sole 2016. Sarà la quarta edizione italiana dei Mondiali MTB, dopo le precedenti esperienze del Ciocco (1991), Livigno (2005) e della Val di Sole (2008). La cerimonia, sarà aperta dall’intervento di Aldo Bordati, presidente del Comitato Organizzatore, a cui seguiranno gli interventi dei rappresentati dell’UCI e della Federazione Ciclistica Italiana. Chiuderà Ugo Rossi, Presidente della Provincia autonoma di Trento.

IL PRESIDENTE BORDATI

“È una grande soddisfazione vedere finalmente coronato il lavoro centinaia di persone – commenta il presidente Aldo Bordati -. La Val di Sole e il Trentino si presentano a questa seconda edizione dei Mondiali pronti non solo sul piano organizzativo, come ha confermato la scorsa settimana di gare a Vermiglio dove il lavoro del Comitato Organizzatore ha ricevuto gli incondizionati complimenti di atleti, tecnici e dirigenti, ma anche sul piano della valorizzazione turistica legata alla mountain bike. Abbiamo lavorato duramente e prima di aprire ufficialmente la grande vetrina iridata mi sento in dovere di ringraziare tutti coloro hanno creduto in questa avventura: dall’UCI, alla Federazione, alle realtà amministrative del Trentino e alle centinaia di volontari. Senza uno splendido lavoro di squadra non avremmo mai potuto raggiungere questo obiettivo”.

Commezzadura MTB 10

LE GARE IRIDATE

Il primo vero colpo di pedale della nuova avventura iridata della Val di Sole è invece già previsto alle 17 con le prime prove ufficiali della gara di 4Cross, sulla lunga e sfidante pista di Daolasa, che ha già ospitato l’evento iridato nel 2015. Ma non solo, anche gli atleti del downhill iniziano a scaldare i muscoli e a concentrarsi in preparazione degli eventi principali in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre.

La giornata dei team manager sarà invece più tranquilla, essendo il primo approccio limitato al meeting ufficiale delle 18, un aperitivo dell’evento principale della giornata: la cerimonia d’apertura di Commezzadura, il primo passo ufficiale del principale evento dell’anno per la mountain bike gravity, ma anche il primo grande evento internazionale dopo i Giochi di Rio. In due settimane di gara quest’angolo del Trentino è animato da quasi 6.000 persone di 50 nazioni.

Giovedì 8 settembre segnerà un ulteriore passo in avanti nella preparazione di team e rider: si avrà la conferma della lista partenti finale delle quattro competizioni previste per la downhill, i giovanissimi delle categorie Junior Men e Women, e i pro’ di quelle Elite Men e Women. Per la disciplina più emozionante e adrenalinica della mountain bike la giornata è suddivisa in due: la mattina – dalle 9.00 alle 12.30 – gli Junior, insieme alle Elite Women, saranno alle prese con i primi allenamenti, mentre gli Elite Men prenderanno confidenza con l’ultima evoluzione della mitica pista Black Snake il pomeriggio, dalle 13.00 alle 16.30. Tutti i downhiller avranno occasione di rivedere il loro approccio e le prime linee scelte in un’altra sessione di ispezione a piedi, in programma dalle 16.30 alle 17 e 30.

I colleghi del 4X invece molleranno seriamente i freni in serata: prima il riscaldamento nelle prove ufficiali dalle 19.00, e poi l’intensa e decisiva run singola e cronometrata di qualifica a partire dalle 20:30, sfruttando la perfetta illuminazione artificiale dello spettacolare percorso, ricavato in un suggestivo anfiteatro naturale che fiancheggia la fine della pista di discesa Black Snake. I tempi ottenuti nelle qualificazioni stabiliranno i tabelloni maschile e femminile per le gare di venerdì 9 settembre quando dalle 20.45, manche dopo manche, si arriverà alle due finali a quattro che decreteranno i Campioni del Mondo 4X Men e Women 2016.

IL PROGRAMMA 

Mercoledì 7 settembre
H9.00-12.00 conferma rider dh e 4x, h10.00-13.00 ispezione a piedi per rider/team dh, h13.00-16.30 conferma rider dh e 4x, h17.00-18.30 allenamento ufficiale 4x, h18.00 meeting team manager dh e 4x, h20.00 cerimonia di apertura

Giovedì 8 settembre
H9.00-12.30 allenamento ufficiale DH Junior e Elite Women, h11.00-12.00 conferma finale partenti dh, h13.00-16.30 allenamento ufficiale DH Elite Men, h16.30-17.30 ispezione a piedi dh per rider/team, h.19-21.15 allenamento ufficiale 4x, h20.30 qualifica 4x uomini e donne


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136