QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Commezzadura, esperienza unica al centro Extreme Waves. Il racconto di un istruttore

martedì, 29 agosto 2017

Commezzadura – Il centro Extreme Waves di Commezzadura (Trento) sta conquistando sempre più un pubblico giovane, turisti italiani e stranieri con un’attività differenziata che ha come punta di diamante il rafting. E’ questa la tendenza emersa nel corso dell’estate 2017 che ha visto una crescita di interesse e presenze presso la struttura a lato del Noce. Il bel tempo e il caldo hanno favorito gli arrivi, sia a luglio che ad agosto. Il titolare del centro Extreme Waves, Marcello Di Cola, parla di una crescita legata soprattutto a gruppi sportivi, famiglie e giovani.

Commezzadura - Extreme Waves 10

La struttura offre l’opportunità di praticare diversi sport, partendo dal rafting e allargandosi al tarzaning‬ negli spazi allestiti a Commezzadura, ma a che canyoning, hydrospeed, rospes course, river bridge, mountain bike e arrampicata. “Abbiamo un’offerta ampia – spiega Rajendra Thapaliya (sotto nel video), nepalese che durante l’estate svolge l’attività di istruttore presso il Centro Extreme Waves - qui tutti, dai più giovani alle persone più avanti in età si divertono“.

Quest’anno – prosegue il giovane istruttore nepalese – abbiamo avuto un crescendo di presenze, grazie anche al Noce che ha avuto un’ottima portata d’acqua per l’intera stagione estiva“.

La giornata tipo: si parte alle 9 con i primi arrivi, gli istruttori che illustrano l’attività, quindi vengono consegnate le attrezzature e con un pulmino si raggiunge la località di partenza in Alta Val di Sole o anche in media valle per poi avviare l’affascinante esperienza. Le soluzioni proposte sono diverse: mix di sport estremi eccitanti ed avventurosi da vivere, con passaggi sulle rapide del fiume Noce in rafting.

L’offerta del centro Extreme Waves, come illustrato da Rajendra Thapaliya, è unica per una vacanza attiva in Trentino. Ad esempio una delle proposte più gettonate è quella “Classic”, da Cusiano al Centro Extreme Waves Adventure, passando per le rapide di Mezzana, famose per le gare del Campionato del Mondo di canoa Kayak, per aver ospitato numerose volte i campionati italiani e per i diversi campionati di rafting. Consigliata a tutti per trascorrere insieme un’indimenticabile esperienza. Discesa ideale per famiglie. “Quest’anno – conclude l’istruttore nepalese – in tanti si sono divertiti e ci hanno ringraziato per la giornata trascorsa con noi del centro Extreme Waves”.

VIDEO 1

VIDEO 2


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136