Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Commezzadura: 150 ragazzi al centro Extreme Waves. Racconto della giornata

mercoledì, 1 agosto 2018

Commezzadura – Più di 150 ragazzi e giovani provenienti da tutta Italia, in vacanza in Val di Sole in questa settimana, hanno vissuto una giornata speciale al Centro Extreme Waves di Commezzadura (Trento). Prima la visita alla fattoria, poi i giochi vicino al gazebo, quindi l’attrazione dell’emozione del ponte tibetano e il divertimento su un prato che assomiglia a un biliardo. Tutto questo è stato l’antipasto di quanto hanno vissuto i ragazzi in vacanza nella terra solandra. Infatti a gruppi suddivisi a gruppi hanno praticato rafting sul fiume Noce. C’è stato spazio anche per tarzaning e hydrospeed (video a fondo articolo).

Ieri gli oltre 150 ragazzi e giovani ospiti in una struttura di Marilleva 1400, accompagnati dai responsabili Sara Bordati e Giovanni Amantea, hanno raggiunto di prima mattina la struttura a lato del torrente Noce, facilmente raggiungibile dalla statale 42, e si sono divertiti da mattina a sera.rafting extreme

“A turno – spiegano Sara Bordati e Giovanni Amantea, responsabili del gruppo in vacanza a Marilleva 1400 – accompagniamo i ragazzi che soggiornano in Val di Sole, così possono vivere grandi emozioni direttamente a contatto con la natura e praticare sport che fanno vivere grandi emozioni”. L’attrazione è sicuramente il rafting con le discese dalle rapide del Noce da Cusiano a Commezzadura”.

Le condizioni del corso d’acqua sono eccellenti per essere fine luglio-inizio agosto e, grazie alle precipitazioni dell’ultimo inverno, il Noce è carico d’acqua. “Il clima di questi giorni – proseguono Sara e Giovanni – è l’ideale per le discese in rafting che hanno fatto presa sui ragazzi che provengono da ogni parte d’Italia”.  Il centro Extreme Waves di Commezzadura offre sport è a 360°: la struttura è accogliente, il prato verde assomiglia a quelli inglesi e in perfetto ordine, e dà la possibilità di divertirsi sul tibetano e con vari giochi vicino al fiume Noce.Centro Extreme Waves 10

E mentre stavano lasciando il Centro Extreme Waves, decine di ragazza, divertiti per la giornata trascorsa, hanno chiesto agli accompagnatori: “Quando torniamo in questo centro?”. Per molti di loro – che risiedono in paesi lontani dalla Val di Sole – è stata un’esperienza unica.

VIDEO

VIDEO

VIDEO


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136