QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cles, visite guidate alla mostra “Irregolari” con la curatrice Daniela Rosi

martedì, 2 agosto 2016

Cles – Proseguono gli eventi collaterali alla mostra “Irregolari”, in programma a Palazzo Assessorile di Cles (Trento). Il programma degli appuntamenti è ricco ed articolato da mercoledì 3 agosto a domenica 7 agosto.

LE VISITE GUIDATE

irregolari 1 cles

Mercoledì 3 agosto, con inizio alle 17.30, è in programma la visita guidata alla mostra “Irregolari” con la curatrice Daniela Rosi. Un secondo appuntamento si terrà giovedì 4 agosto, alle 17.30, con una visita guidata alla mostra “Irregolari” con la curatrice Daniela Rosi.

Doppio appuntamento venerdì 5 agosto, con alle 20 visita guidata alla mostra “Irregolari” con la curatrice Daniela Rosi, alle 21 sarà proposta la rassegna di cinema con il film “Il potere”, 1972. Fondazione Cineteca Italiana. Film scritto e diretto da Augusto Tretti e interpretato, oltre che dal regista, da attori non protagonisti. La serata sarà presentata da Daniela Rosi.

Sabato 6 agosto, alle 20, visita guidata alla mostra “Irregolari” con la curatrice Daniela Rosi, alle 21 rassegna di cinema con il film “La legge della tromba”, Fondazione Cineteca Italiana. Film scritto e diretto da Augusto Tretti.
Domenica 7 agosto – alle 11 –  visita guidata alla mostra “Irregolari” con la curatrice Daniela Rosi.

LA MOSTRA “IRREGOLARI”

La mostra “Irregolari”, sguardi laterali nell’arte italiana, da Antonio Ligabue all’Atelier dell’Errore, è in programma fino al 9 ottobre presso le sale del Palazzo Assessorile. La mostra “Irregolari”, sguardi laterali nell’arte italiana, da Antonio Ligabue all’Atelier dell’Errore, presenta le opere di 26 artisti irregolari italiani che si sono espressi nell’arco di un secolo. E’ presente anche un’opera gigantesca realizzata dai bambini dell’Atelier dell’Errore condotto da Luca Santiago Mora.

La mostra solleva il problema dello stigma e dei limiti della classificazione in arte: sono presenti a Palazzo Assessorile opere di artisti famosi, come Antonio Ligabue, amatissimo e conosciutissimo nel nostro paese, o come Carlo Zinelli, l’artista brut italiano più famoso a livello internazionale. Non mancano anche artisti di forte impatto visivo che non sono assolutamente conosciuti come di fatto, invece, meriterebbero e che trovano per la prima volta qui la loro occasione per esporre.

Mostra “Irregolari”  - aperta 10-12 e 15-18.30 Lunedì chiuso. Aperture serali dalle 20 alle 22 durante gli eventi


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136