QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cles: serata su “Paesaggio oltre la natura”. Incontro con Camilla de Maffei a Palazzo Assessorile

giovedì, 22 ottobre 2015

Cles –  Domani è in programma a Cles la serata su “Paesaggio oltre natura. Incontro con Camilla de Maffei”, organizzata nell’ambito della mostra “Montagna oltre la natura. Il paesaggio interpretato”.

L’incontro si svolgerà al Palazzo Assessorile, con inizio alla 20.30.  La serata sarà presentata da Gabriele Lorenzoni, responsabile ADAC (Archivio trentino Documentazione Artisti Contemporanei) presso la Galleria Civica di Trento.

La mostra ”Montagna oltre la natura”, realizzata in collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, e allestita a Palazzo Assessorile sarà aperta fino al 10 gennaio 2016.

Ideata da MarghCLES_de Maffei_minierita de Pilati, curatrice del Mart e responsabile della Galleria Civica di Trento, esplora il mondo della montagna, intesa non solo come spazio fisico ma anche come luogo della mente e dello spirito, che tempra il corpo e forma il carattere.

Si tratta di una mostra fotografica che ha l’obiettivo di indagare il rapporto fra l’uomo e la montagna, mettendo questa al centro ma senza limitarsi alla registrazione del dato naturalistico.

In base alla propria sensibilità, i sette artisti selezionati illumineranno così diversi aspetti di questo millenario rapporto: Gabriele Basilico, in un celebre ciclo dedicato al Trentino, cerca le tracce dei segni lasciati sul nostro territorio dall’azione economica, industriale e sociale dell’uomo; Antonio Biasiucci, con il ciclo Magma, si concentra sugli aspetti geologici della montagna; Alberto Bregani registra le asprezze delle rocce dolomitiche; Gea Casolaro sfrutta la montagna come libro della memoria, sovrapponendo fotografie d’epoca a scatti contemporanei, alla ricerca di variazioni e continuità; Camilla de Maffei indaga un luogo di montagna violentato dalla guerra, i boschi attorno a Sarajevo; Walter Niedermayr racconta l’epopea del turismo invernale in montagna; Marco Maria Zanin evoca con i suoi scatti una visione poetica della natura. Domani la serata su “Paesaggio oltre natura. Incontro con Camilla de Maffei”.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136