QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Cles, scappa alla vista dei carabinieri: patente decurtata di 18 punti e ritirata per 28enne di Romallo

martedì, 7 novembre 2017

Cles – Aveva evitato il controllo stradale invertendo la marcia della sua potente Volkswagen per darsi alla fuga a gran velocità. All’autore della bravata, identificato nel giro di qualche giorno (ai militari non erano sfuggiti alcuni numeri della targa dell’auto, elementi che hanno portato alla precisa identificazione del veicolo) in un ventottenne di Romallo, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cles hanno ieri presentato un conto piuttosto salato contestandogli una serie di violazioni al codice della strada: guida pericolosa, contromano in curva e appunto, il non essersi fermato all’alt. Complessivamente oltre 600 euro di sanzione pecuniaria, con sospensione del documento di guida da uno a tre mesi e la perdita di 18 punti.

carabinieri cles1Quanto detto si è verificato in occasione dei festeggiamenti della notte notte di Halloween, quando i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cles hanno attuato uno specifico servizio finalizzato al controllo della circolazione stradale per prevenire condotte di guida in stato di alterazione psicofisica da alcol e droga. Purtroppo anche questa volta i risultati non si sono fatti attendere. Oltre al caso di cui si è detto, nel corso dei posti di controllo attuati a Dermulo e Cavareno, anche un ventiduenne anaune e un ventisettenne albanese sono stati sorpresi alla guida delle rispettive auto in stato di ebbrezza (1,26 gr/lt il tasso alcolemico del primo, 1,47 gr/lt quello dell’altro). I predetti dovranno rispondere di guida in stato di ebbrezza davanti al Tribunale di Trento. La loro patente, ritirata, subirà di certo un periodo di sospensione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136