QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cles: ruba bevande in un centro commerciale, arrestato giovane tedesco

mercoledì, 20 luglio 2016

Cles –  I carabinieri hanno arrestato cittadino tedesco per furto. Era già da alcuni giorni che quel giovane eccentrico si aggirava seminudo e senza mezzi di sostentamento nel centro storico di Cles (Trento), importunando le persone e dando segni di squilibrio tali da destare allarme tra la popolazione che si era rivolta pressante al sindaco per risolvere la situazione.carabinieri cles1

Infatti, le forze dell’ordine più volte erano intervenute per le segnalazioni dei cittadini, e lo straniero era anche stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale per un aiuto sanitario.

La situazione è precipitata quando ieri il giovane ha dapprima cercato per tutta la mattina di rubare bevande alcoliche da un supermercato della zona, desistendo solo grazie all’intervento delle commesse.

Quindi i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cles si sono subito messi sulle sue tracce, “pizzicandolo” proprio mentre il giovane, dopo avere aspettato la chiusura dello stesso punto vendita, aveva forzato una porta e introdottosi all’interno era finalmente riuscito a rubare alcune bottiglie di superacolici.

Appena i militari si sono avvicinati, l’homeless è subito scoppiato in escandescenze cercando di fuggire, e quindi nei suoi confronti è scattato l’arresto per furto e resistenza.

Gli accertamenti svolti immeditamente presso la polizia tedesca hanno però permesso di accertare, con sorpresa, come il giovane fosse noto alle forze dell’ordine del suo Paese la sua violenza e per essere stato responsabile anche di un omicidio preterintenzionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136