QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cles: primi giorni di apertura e numerosi ingressi alla mostra “Irregolari”. Photogallery

martedì, 12 luglio 2016

Cles – Nel primo week-end di apertura sono stati registrati 497 ingressi della mostra “Irregolari”, a Palazzo Assessorile di Cles. La cerimonia di inaugurazione della rassegna sulla piazza e a Palazzo Assessorile ha richiamato centinaia di persone.

L’evento, promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Comune di Cles, ha avuto un prologo in piazza con la presentazione dell’evento ed ha visto la partecipazione del consigliere provinciale Lorenzo Ossanna, del  presidente del Consorzio BIM dell’Adige, Giuseppe Negri, del sindaco di Cles, Ruggero Mucchi, di amministratori della Val di None ed ha avuto un grande successo di pubblico. Durante la cerimonia sono state molto apprezzate le esibizioni della Corale Polifonica Monteverdi che si è esibita in diversi momenti all’esterno e all’interno di Palazzo Assessorile.

Il prossimo appuntamento è in cartellone venerdì 15 luglio alle 21, sempre a Palazzo Assessorile,  con la rassegna di film “Serata di cinema irregolare”. Sarà proiettato il documentario “Caterina” dedicato a Caterina Marinelli (le cui opere sono esposte in mostra) diretto da Giulio Bazzanella e prodotto da Format – Centro audiovisivi della Provincia autonoma di Trento. Sarà presente la  curatrice della mostra Daniela Rosi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136