QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Cles: la mostra “Irregolari”, sguardi laterali nell’arte da Ligabue all’Atelier dell’Errore

giovedì, 7 luglio 2016

Cles – Grande attesa a Cles per l’inaugurazione della mostra “Irregolari”, sguardi laterali nell’arte italiana, da Antonio Ligabue all’Atelier dell’Errore, in programma da sabato 9 luglio a ottobre presso le sale del Palazzo Assessorile.

irregolari 1 cles

9 luglio – 9 ottobre 2016
L’Amministrazione comunale di Cles ospita, all’interno delle magnifiche sale affrescate del Palazzo Assessorile, la mostra intitolata “Irregolari”, nella speranza di riuscire ad avvicinare la cittadinanza e gli ospiti del capoluogo anaune ad un mondo affatto convenzionale e di valorizzare le differenze come una ricchezza espressiva.

La mostra “Irregolari”, sguardi laterali nell’arte italiana, da Antonio Ligabue all’Atelier dell’Errore, presenta le opere di 26 artisti irregolari italiani che si sono espressi nell’arco di un secolo. Sarà presente anche un’opera gigantesca realizzata dai bambini dell’Atelier dell’Errore condotto da Luca Santiago Mora.

L’intento è quello di attirare l’attenzione sul fenomeno della produzione artistica che si realizza fuori dal sistema ufficiale dell’arte, l’arte irregolare appunto, prodotta da persone senza alcuna formazione artistica, spesso autodidatte, qualche volta socialmente emarginate.

La mostra vuole sollevare il problema dello stigma e dei limiti della classificazione in arte. Saranno presenti opere di artisti famosi, come Antonio Ligabue, amatissimo e conosciutissimo nel nostro paese, o come Carlo Zinelli, l’artista brut italiano più famoso a livello internazionale. Non mancheranno però anche artisti di forte impatto visivo che non sono assolutamente conosciuti come di fatto, invece, meriterebbero e che trovano per la prima volta qui la loro occasione per esporre.

Il Palazzo Assessorile di Cles diventerà una vera wunderkammer, dove opere di formato, tecnica, realizzazione diversissime fra loro, troveranno uno spazio prestigioso dove dialogare.

Questa esposizione non seguirà, a livello allestitivo, un percorso cronologico, ma seguirà le indicazioni ambientali suggerite dal volume architettonico trecentesco.

Un allestimento saturo, una proposta di viaggio fra tante forme espressive fantastiche e visionarie. La mostra sarà accompagnata da un catalogo che raccoglie, oltre alle immagini di tutte le opere esposte, anche il contributo di venti autori: studiosi di arte irregolare, storici dell’arte, studiosi di scienze sociali e artisti.

Accanto alla esposizione, che farà da perno, molti gli eventi correlati, come la rassegna di cinema “irregolare” e i concerti di musica a tema.

Saranno realizzati anche laboratori con la presenza della libreria ambulante “La Libertina” e laboratori condotti dall’artista (presente con le sue opere in mostra) Caterina Marinelli.

Aperto dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30 Lunedì chiuso.
Aperture serali dalle 20 alle 22 durante le manifestazioni di piazza.

CALENDARIO EVENTI COLLATERALI ALLA MOSTRA:

 MUSICA

Martedì 12 luglio 2016 ore 10
Cles, Palazzo Assessorile
Arturo Benedetti Michelangeli: l’uomo, l’artista, il didatta
Conferenza-incontro con Vladimir Krpan

Mercoledì 13 luglio 2016, ore 21
Cles, Aula magna scuole medie
Omaggio all’arte pianistica di Arturo Benedetti Michelangeli
Vladimir Krpan, pianoforte

Domenica 17 luglio 2016, ore 17
Cles, Terrazza Doss di Pez
Concerto di corni con il gruppo Dolomiti Horn Quartet

SERATE DI CINEMA IRREGOLARE

Palazzo Assessorile ore 21

Venerdì 15 luglio 2016 “Caterina” documentario dedicato a Caterina Marinelli diretto da Giulio Bazzanella
Prodotto da Format – Centro audiovisivi della Provincia autonoma di Trento Presenta Daniela Rosi.

Venerdì 22 luglio 2016 “Mi richordo anchora – Conversazione con Pietro Ghizzardi”
Documentario RAI del 1978
Regia: Gian Vitttorio Baldi, collaboratore e produttore, tra gli altri, di Pier Paolo Pasolini e Robert Bresson.
Presenta Claudio Agostini

Venerdì 5 agosto 2016 Film “Il potere”
1972, scritto e diretto da Augusto Tretti e interpretato, oltre che dal regista, da attori non professionisti.
Produttori: Federico Pantanella e Mario Fattori

Sabato 6 agosto 2016 Film “La legge della tromba”
1962, scritto e diretto da Augusto Tretti
Casa di produzione: Boto film

Venerdì 26 agosto 2016 “Antonio Ligabue, l’UOMO”
Docufilm su Ligabue di Ezio Aldoni
Presenta Ezio Aldoni
Produttore: Studio Digit, con la collaborazione di Casa Museo Antonio Ligabue

Venerdì 9 settembre 2016 “SERAPHINE” Un film di Martin Provost. Con Yolande Moreau, Ulrich Tukur, Anne Bennent
Produzione: Eagle Pictures, 2015

Venerdì 16 settembre 2016 Film su Bonaria Manca, la pastora sarda.

Venerdì 23 settembre 2016 “L’albero di trasmissione”, film di Fabrizio Bellomo. Durata 50 min. – Italia 2014.
Produzione: Amarelarte in collaborazione con Fujifilm Italia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136