QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cles di oggi e di domani: illustrato il Masterplan. Il sindaco Mucchi: “Grandi idee e progetti di sviluppo”

venerdì, 21 aprile 2017

Cles – Quale futuro per Cles? E’ questo il quesito che si è posto il sindaco Ruggero Mucchi, con accanto l’assessore all’Urbanistica Diego Fondriest e i tecnici che hanno redatto il Masterplan davanti a oltre 200 persone che hanno seguito ieri sera la presentazione ufficiale del documento. In sala l’intera giunta, esponenti delle associazioni e i cittadini della località nonesa.Cles Masterplan1

Il sindaco Ruggero Mucchi ha indicato la strategia: “Non è un libro dei sogni, ma un progetto di ciò che vorremmo che Cles diventasse nei prossimi decenni: in questo progetto tutti sono coinvolti e tutti possono offrire il loro contributo attraverso consigli”.

“Con il Masterplan – ha aggiunto il primo cittadino di Cles – nasce una patto tra l’Amministrazione comunale, quella di oggi e quella che verrà in futuro, e i cittadini”. Ruggero Mucchi ha anche indicato le tappe, con l’apporto delle diverse realtà presenti sul territorio di Cles.

Cles Mucchi Masterplan 1L’ingegner Giulio Ruggirello di Trento ha poi illustrato il Masterplan con un’idea forte: il centro storico senz’auto, in particolare corso Dante pedonalizzato fino alla chiesa di Santa Maria Assunta per la nuova piazza Anaunia, con il traffico che scorre solo in via Trento e viale De Gasperi, senza passare in via Marconi. Tanto verde, la circonvallazione est, un centro intermodale ferro-gomma, uno street park giovanile alle ex-elementari, spazio verde fra la Rsa e il polo scolastico, un museo dell’agricoltura di montagna. “Queste sono le grandi linee del Masterplan – aggiungono il sindaco Ruggero Mucchi e l’assessore Diego Fondriest – con una visione ventennale che identifica priorità e linee guida: no n si tratta di un Prg, ma di un progetto strategico per la nostra città”.

Dopo l’incontro di presentazione si passerà alla seconda fase e all’insediamento del tavolo di coordinamento, la raccolta delle osservazioni e infine la sintesi dei progetti che si intendono realizzare.

Clkes Mucchi Masterplan

PRESENTAZIONE PUBBLICA
Altre due serate rivolte alle consulte in seduta pubblica:

- Prato + Spinazzeda + Caltron + Dres Mercoledì 26 aprile alle 20.30 – Sala Borghesi Bertolla
- Pez + Maiano + Mechel + Lanza Giovedì 27 aprile alle 20.30 – Sala Borghesi Bertolla
Insediamento del tavolo comunale di coordinamento:  mercoledì 3 maggio alle 18 – Sala Consiliare

ELABORAZIONE DEI CONTENUTI E RACCOLTA OPINIONI
La seconda fase prevede tre serate di World Cafè con il coinvolgimento di tutte le diverse categorie di stakeholders
Martedì 9 maggio – ore 20 – Palazzo Assessorile
Martedì 16 maggio- ore 20 – Palazzo Assessorile
Martedì 23 maggio – ore 20– Palazzo Assessorile

RIEPILOGO E CONSUNTIVO
La terza e ultima fase prevede l’ultimo giorno utile per la consegna dei documenti e delle segnalazioni: martedì 30 maggio. Infine la presentazione del documento di sintesi martedì 13 giugno alle 20.30 – Sala Borghesi Bertolla.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136