QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cles: i carabinieri arrestano 26enne romeno. Deve scontare in carcere 2 anni e 8 mesi per spaccio

venerdì, 21 novembre 2014

Cles – I carabinieri di Cles hanno arrestato un ricercato di Cles. Il Tribunale di Reggio Calabria lo ha condannato nel 2011 a 3 anni e 4 mesi di reclusione perché colpevole del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Rares Rogojan, 26 anni, romeno, ha però scontato soltanto un periodo in custodia cautelare e qualche mese di arresti domiciliari, poi ha trasferito il proprio domicilio in Toscana, quindi si è reso irreperibile. Così la condanna non è stata notificata fino ad oggi, quando un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cles, durante  i controlli in Val di Sole, è stato incuriosito da un’autovettura con targa romena ferma a margine della carreggiata. I militari hanno pensato di identificarne gli occupanti, con un controllo ad hoc.

Rares Rogojan era in compagnia della giovane moglie e si è mostrato fin da subito assolutamenArresto per furto carabinierite educato e cortese. Ad una delle domande dei Carabinieri ha però risposto che si, viveva in Romania, ma non era assolutamente nuovo della zona. In Val di Sole aveva molti amici e stava proprio raggiungendo uno di loro, a Moena. Tale affermazione in qualche modo l’ha tradito: i militari, prima di lasciarlo andare (i documenti di guida e di circolazione erano a posto) hanno voluto interrogare i terminali in uso alle forze di polizia per poterne sapere di più.

Hanno così scoperto che il 26enne romeno doveva ancora scontare due anni ed otto mesi di una condanna comminatagli per reati attinenti la normativa di contrasto al traffico di stupefacenti. Il giovane, ricevuta notifica dell’ordine di carcerazione, è stato tradotto presso il carcere trentino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136