QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Val di Non, Cles: grande attesa per Pomaria. Tutti gli eventi

giovedì, 8 ottobre 2015

Cles - Come ormai da tradizione il secondo weekend di ottobre torna Pomaria, la grande festa del raccolto delle mele, che il 10 e 11 ottobre animerà Cles, suggestivo paese nel cuore della Val di Non. Melinda sarà sempre grande protagonista.

La festa è nata per segnare l’inizio dell’autunno e del raccolto nel pomarium, il frutteto, fonte primaria di reddito per le oltre 4.000 famiglie di frutticoltori del Consorzio Melinda ma anche luogo simbolo di tradizioni, storia, cultura trentina.

Il capoluogo noneso si veste a festa e diventa teatro della celebrazione di un territorio e dei suoi sapori, ma anche centro di aggregazione tra gli abitanti del luogo e i numerosissimi turisti che ogni anno arrivano per l’occasione.

Musiche, mercatini, rievocazioni di antichi mestieri, animazioni per bambini, show cooking, mini corsi di cucina per imparare l’arte dell’originale strudel trentino: tutto questo e molto di più è in programma per l’undicesima edizione di Pomaria.

MELINDA 

Melinda naturalmente avrà un ruolo di primo piano, non solo nel cuore della manifestazione ma anche perché in alcuni meleti di frutticoltori nei pressi del centro di Cles, per tutto il fine settimana, sarà possibile raccogliere direttamente dall’albero i frutti da portarsi a casa. Ed allo stand Melinda non mancheranno le degustazioni gratuite delle diverse varietà di mela e simpatici giochi con la mascotte Melinda.

Domenica 11 ottobre sarà inoltre possibile prendere parte alle visite guidate presso le Celle Ipogee Melinda, il primo e unico impianto al mondo per la frigo-conservazione della frutta in ambiente ipogeo situato all’interno di una miniera scavata nella roccia (per informazioni e prenotazioni MondoMelinda tel. 0463 469299).

LE DEGUSTAZIONI

Mela ma non solo perché durante Pomaria si potranno gustare oltre a questo nobile frutto anche altre specialità del territorio tra cui il Groppello di Revò, il Casolét e la Mortandéla affumicata.

Pomaria è organizzata dall’associazione della Strada della Mela e dei Sapori della Val di Non e di Sole in collaborazione con l’APT Val di Non, Melinda, Enti e Istituzioni locali.

Nel nostro paese più del 50% delle mele Golden mangiate portano sulla propria buccia il bollino Melinda. Anche il mercato estero ultimamente è stato oggetto di attenzione e investimenti da parte del brand della Val di Non, tanto da crescere dal 12% nel 2011 al 25% negli ultimi 3 anni, un presidio che raggiunge oggi 48 Paesi stranieri.

Al Consorzio Melinda aderiscono 16 cooperative di oltre 4.000 famiglie di frutticoltori che coltivano circa 6.500 ettari di meleti per 400.000 tonnellate di prodotto/anno. La ricetta che fa crescere questa meraviglia è tutta naturale: l’altitudine compresa tra 400 e 1000 metri sul livello del mare, l’esposizione a oltre 2000 ore/anno di luce solare, la caratteristica del suolo derivante da rocce dolomia e tonalite, l’abbondante acqua estiva proveniente dai ghiacciai e infine l’ampia escursione termica giornaliera, attorno a 16°C in settembre.

INIZIATIVE 

A Cles Skywine porterà in degustazione per due giorni alcune decine di referenze di vino trentino e veneto appartenenti al due piccole denominazioni territoriali la Terradeiforti/Enantio e Casetta/ e la Marzemino /Trentino e Trentino SupPomaria 20 (2)eriore d’Isera e dei Ziresi/.

Le degustazioni saranno eseguite in forma di self tasting.

Nel pomeriggio di domenica 11 ottobre, invece, Skywine – insieme ai partner di Pomaria – proporrà un eccezionale show cooking che avrà come protagonista Chef Rubio.

Dal palco attrezzato a cucina di Cles, il volto più celebre di DMAX si cimenterà con la cucina territoriale nonesa.

E’ la seconda volta in meno di un anno che Chef Rubio è ospite di Skywine.

L’appuntamento in Valle di Non sabato 10 e domenica 11 ottobre è imperdibile: non solo mele, non solo Marzemino, non solo Terradeiforti ma anche, e soprattutto, Chef Rubio. Il programma: sabato 10 ottobre alle 15.30: Show Cooking a cura della Condotta Slow Food Terre del Noce e alle 17.30 Show Cooking a cura dello Chef Andrea del Ristorante Viridis. Domenica 11 ottobre alle 11 Show Cooking a cura dello Chef Ivano dell’Osteria Casa de Gentili e alle 15 Show Cooking in compagnia di Chef Rubio (volto DMAX). Tutti gli Show Cooking si terranno a Cles (Trento) nella piazza antistante Palazzo Assessorile.

IL PROGRAMMA
VENERDÌ 9 OTTOBRE
17.00 Spettacolo Teatrale per bambini “Mela Racconti” a cura dell’Associazione
Teatrale Iride presso il Teatro parrocchiale di Cles. Ingresso gratuito.
18.30 Inaugurazione Mostra Fotografica “Montagna oltre la natura.
Il paesaggio interpretato” presso Palazzo Assessorile a Cles.

SABATO 10 OTTOBRE Dalle 10.00 alle 23.00
11.00 Apertura della Manifestazione con sfilata e concerto del Corpo Bandistico Clesiano.
12.00 Inaugurazione Stand Associazione Artigiani, nel parcheggio dell’Associazione -
piazza Battisti.
14.00 Evento celebrativo della Cooperativa Sociale GSH: 25 anni di solidarietà.
15.30 Show Cooking a cura della Condotta Slow Food Terre del Noce.
16.00 Spettacolo teatrale per bambini “L’Aviatore” presso il mini frutteto di Corso Dante.
16.30 Spettacolo di musica e danza con i gruppi “Dolomiti Horn Quartet” e Associazione
Dancingsoul.
17.30 Show Cooking a cura dello Chef Andrea – Ristorante Viridis.
18.00 Concerto della Coralità Clesiana presso Giardino De Bertolini.
18.00 Tavola Rotonda “Quali strategie per lo sviluppo della frutticoltura biologica nelle
Valli del Noce?” – Presso Sala Baronale Palazzo Assessorile.
A partire dalle 17.00 AperiTipico: il tortel di patate incontra le birre artigianali del Trentino.
Dalle 20.00 alle 23.00: finale del concorso Play! Your Music in collaborazione con l’Associazione Occhi Futuri – Giovani di Cles.

DOMENICA 11 OTTOBRE Dalle 10.00 alle 19.00
10.00 Apertura manifestazione.
11.00 Show Cooking a cura dello Chef Ivano – Osteria Casa de Gentili.
15.00 Show Cooking a cura di CHEF RUBIO (VOLTO DMAX).
17.00 Elezione de “La mela più… di Pomaria”, “Il più bello di Pomaria”,
“La regina di Pomaria”, “La vetrina di Pomaria”.
17.30 Concerto del Coro Monte Peller presso l’Atrio della Pretura.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136